Tempo di sosta per il biathlon. In attesa dei Mondiali, prossimo appuntamento importante per questa disciplina, l’Italia può sorridere guardando la classifica generale. Al comando infatti ci sono due azzurre, Lisa Vittozzi e Dorothea Wierer. Certo, le gare che porteranno a completare la stagione – inclusi i Mondiali che assegneranno alle atlete punti preziosi anche per il ranking – possono ancora ribaltare la situazione ma per il momento è un trionfo tricolore. Da tenere d’occhio sono soprattutto la norvegese Marte Olsbu Roeiseland, terza con 640 punti, e la slovacca Anastasiya Kuzmina distante dal podio di solo venti lunghezze.

Il prossimo 8 marzo sarà la giornata della “prima volta” per Lisa Vittozzi che scenderà in pista con il pettorale giallo, quello di leader, strappato proprio alla connazionale. I punti di vantaggio nei confronti della Wierer sono solo 7 ma l’inseguimento, con il sorpasso maturato a Soldier Hollow, ha dato i suoi frutti. Per l’azzurra di Brunico, come “consolazione”, restano le statistiche: è quella con il range time migliore.

I motivi del sorpasso

Ma come è maturato questo sorpasso? Sul sito della federazione degli sport invernali italiana, la FISI, ecco spuntare una tabella in 16 punti per spiegare e capire l’avvicendamento in testa alla classifica generale di biathlon.

1ª LISA VITTOZZI (ITA) – 24 anni

Punti: 713
Vittorie: 2 (Sprint Oberhof, Inseguimento Oberhof)
Podi: 4
Piazzamenti nella top ten: 13
Gare fuori dalla zona punti: 0
Sprint: 1ª, 289 punti (piazzamenti: 5-4-18-1-2-5-12)
Inseguimento: 2ª, 270 punti (piazzamenti: 4-6-4-1-3-6)
Mass start: 14ª, 68 punti (piazzamenti 27-11-11)
Individuale: 2ª, 86 punti (piazzamenti: 6-3)
Scarti attuali: 31 punti (8 Mass Start Nove Mesto+23 Sprint Nove Mesto)
Punti al netto degli attuali scarti: 682
Errori al tiro in gare individuali: 24/290
Percentuale al tiro: 91.7% (91.9% comprese staffette)
Gare con zero errori: 4
Range time in 17 gare (escluso l’inseguimento di Soldier Hollow): 44’29″8
Tempo sugli sci in 17 gare (escluso l’inseguimento di Soldier Hollow): 7h9’44″8

2ª DOROTHEA WIERER (ITA) – 28 anni

Punti: 706
Vittorie: 2 (Sprint Hochfilzen, Inseguimento Anterselva)
Podi: 6
Piazzamenti nella top ten: 14
Gare fuori dalla zona punti: 0
Sprint: 3ª, 269 punti (piazzamenti: 2-1-9-24-6-8-8)
Inseguimento: 1ª, 277 punti (piazzamenti: 2-3-2-5-1-20)
Mass start: 4ª, 105 punti (piazzamenti: 4-19-5)
Individuale: 9ª, 55 punti (piazzamenti: 7-22)
Scarti attuali: 36 punti (17 Sprint Oberhof+19 Individuale Canmore)
Punti al netto degli attuali scarti: 670
Errori al tiro in gare individuali: 38/290
Percentuale al tiro: 86.9% (87.6% comprese staffette)
Gare con zero errori: 2
Range time in 17 gare (escluso l’inseguimento di Soldier Hollow): 41’17″4
Tempo sugli sci in 17 gare (escluso l’inseguimento di Soldier Hollow): 7h6’40″9

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!