Sci / Snowboard Sport

Biathlon/Primo successo stagionale per Lisa Vittozzi

Lisa Vittozzi a Pokljuka 2018

Era nell’aria e finalmente è arrivato. Primo successo stagionale per Lisa Vittozzi che nella gara di Oberhof chiude prima davanti alla francese Anais Chevalier, seconda, e alla svedese Hanna Oeberg che si classifica terza. Delusione per Dorothea Wierer che, per la prima volta in questa stagione, è fuori dalla Top 10. Il 24esimo posto dello sprint odierno però non intacca il suo primato nella classifica generale. Per Lisa Vittozzi una gara capolavoro dove astuzia, intelligenza e precisione la aiutano a tagliare il traguardo per prima e “godersi” l’attesa dell’arrivo delle sue avversarie prima di assaporare il gusto del primo trionfo in carriera. Per la 23enne fondamentale è stata la seconda sere dove ha messo a segno tutti i colpi. “Sono partita forte, sapevo di potercela fare. Sentivo che sarebbe stata la mia giornata. E lo sapeva anche mamma. Mi godo adesso il primato della classifica sprint ma sono felice anche per tutta la squadra. Adesso affronto la pursuit partendo senza aver nessuna avversaria davanti, sarà strano perché sarà la prima volta. Speriamo però sia la prima di una lunga serie” le parole a caldo della 23enne di Sappada. Con questo successo Lisa Vittozzi è la terza italiana a vincere questa gara su questa pista ed entra di diritto nella storia: prima di lei solo Nathalie Santer e, ovviamente, Dorothea Wierer.

Ho fatto fatica e anche le sensazioni non erano delle migliori. Non ho ancora smaltito tutto il lavoro fatto nella pausa di Natale ma sono molto contenta per Lisa. Ha carattere, è motivata e il tempo è dalla sua parte ma bisogna lasciarla crescere, così come tutti i giovani, con calma” le parole invece della Wierer. Non la migliore giornata per l’altoatesina. La classifica dello sprint adesso vede proprio la Vittozzi al comando con 166 punti tallonata dalla connazionale Dorothea Wierer ferma a quota 163. Nella classica generale è la 28enne a guidare il gruppo con 398 punti seguita da Paulina Fialkova con 365 punti mentre chiude il podio proprio Lisa Vittozzi. Da segnalare, in chiave azzurra, anche il 15esimo e il 16piazzamento di Federica Sanfilippo e Nicole Gontier. Sabato si tornerà in pista e tutta la squadra però correrà con il lutto al braccio per la tragica scomparsa di Hannes Breitenberger, giovane biathleta dello Sci Club Gardena.

Sprint di Oberhof: Top 10 ordine d’arrivo

1. VITTOZZI Lisa ITA

2. CHEVALIER Anais FRA

3. OEBERG Hanna SWE

4. ROEISELAND Marte NOR

5. KRYUKO Irina BLR

6. SEMERENKO Vita UKR

7. KUZMINA Anastasiya RUS

8. BESCOND Anais FRA

9. AYMONIER Celia FRA

10. DUNKLEE Susan USA

 

Informazioni sull'autore

Diletta Barilla

Diletta Barilla

Da sempre appassionata di sport seguo prevalentemente il calcio, anche nella sua versione più “grezza” il soccer della lega americana. Sarà forse per la data di nascita, il 4 luglio, ma ho un debole per gli atleti a stelle e strisce e tutto lo sport made in USA. La racchetta da tennis sempre a portata di mano, il pallone come mantra

Commenta

Clicca qui per commentare