Il Città di Falconara pareggia i conti e porta il Montesilvano ia gara 3 delle Finals dello scudetto di calcio a 5 femminile. Una gara quella di ieri sera davvero bella e emozionante fino alla fine. Ora la finalissima si giocherà domenica 20 giugno ancora a Falconara (con orario da definire).

La partita

Il Città di Falconara, senza la squalificata Nona ma con una Taty in più, cresce con il passare dei minuti: Marta e Ferrara costringono Ana Carolina Sestari agli straordinari, Pato si mette in proprio e con un’azione personale passa in mezzo a due avversarie, si accentra e trova il pertugio giusto che vale un il punto del vantaggio.
Il Montesilvano ha la palla dell’1-1, ma Bruna Borges non riesce a battere a rete. Emozioni a non finire perché le Citizens potrebbero andare sul 2-0 ma Isa Pereira si fa ipnotizzare da Sestari, su tiro libero.

LA RIPRESA 

Pronti e via e Ortega s’inventa la giocata, Pato la stende al limite dell’area, dalla conseguente punizione il tiro mancino di Aida Xhaxho è bellissimo ma finisce sotto l’incrocio dei pali. Il Montesilvano sgasa ancora e il rasoterra di Bruna Borges si stampa sul palo.
Dal possibile 2-1 per il Montesilvano al reale nuovo vantaggio del Falconara, il passo è breve: fa tutto una devastante Pato, s’invola, s’accentra, duetta con Luciani e serve il bis.
Non c’è un attimo di pace, continui ribaltamenti di fronte, portieri in evidenza e tanta, tanta, intensità. Almeno fino all’erroraccio di Belli in uscita pressing: Marta non se lo fa ripetere due volte e serve l’accorrente Pato, che di prima intenzione fulmina Sestari. E’ la rete che chiude anzitempo la partita. Inutile il 5vs4 pescarese con Bruna Borges portiere di movimento.
Domenica la finalissima che decreterà la squadra vincitrice di questo campionato di calcio a 5 femminile. Lo spettacolo è assicurato.

Il tabellino

MONTESILVANO-CITTÀ DI FALCONARA 1-3 (0-1 p.t.)

RETI: 16’18” p.t. Dal’Maz (F), 0’26” s.t. Xhaxho (M), 2’24” Dal’Maz (F), 10’21” Dal’Maz (F)
MONTESILVANO: Sestari, D’Incecco, Amparo, Borges, Ortega, Coppari, Ciferni, Lucileia, Guidotti, Xhaxho, Belli, Esposito. All. Santangelo
CITTÀ DI FALCONARA: Dibiase, Guti, Luciani, Pereira, Dal’Maz, Taty, Rubal, Marta, Blenkus, Ferrara, Pesaresi, Marcelli. All. Neri
AMMONITE: Taty (F), Xhaxho (M), Borges (M), Dal’Maz (F), Luciani (F)
NOTE: al 18’25” del p.t. Sestari (M) para un tiro libero a Pereira (F)
ARBITRI: Antonio Marino (Agropoli), Salvatore Minichini (Ercolano), Matteo Ariasi (Pescara) CRONO: Paolo Milardi (Pescara)

SERIE A FEMMINILE – PLAYOFF SCUDETTO

QUARTI DI FINALE
1) CITTÀ DI FALCONARA-FUTSAL FEMMINILE CAGLIARI 4-1 (5-2)
2) ITALCAVE REAL STATTE-LAZIO 4-3 (1-1, 7-7)
3) KICK OFF-BISCEGLIE FEMMINILE 3-1 (6-1, 1-3)
4) MONTESILVANO-CITTÀ DI CAPENA 3-0(3-1)

SEMIFINALI
X) ITALCAVE REAL STATTE-CITTÀ DI FALCONARA 4-4 (1-6)
Y) KICK OFF-MONTESILVANO 2-9 (0-0)

FINALE – GARA-2 (gara-3 20/06)
MONTESILVANO-CITTÀ DI FALCONARA 1-3 (gara-1 3-2)