La notizia ha del clamoroso soprattutto alla vigilia del campionato del Mondo che sta per iniziare. In Francia, dove avrà sede la competizione, succede che le “Blues” – le ragazze della nazionale francese – abbiano dovuto abbandonare  il Centro tecnico di Clairefontaine, la Coverciano francese, per l’arrivo della squadra maschile.
Gli uomini di Didier Deschamps si sono insediati nelle loro abituali stanze in vista della preparazione di un’amichevole, il 2 giugno a Nantes, contro la Bolivia. I campioni maschi, dopo la partita, torneranno al centro tecnico e vi rimarranno fino al 7 giugno, giorno in cui partiranno per la Turchia, dove è in programma una partita di qualificazione all’Euro 2020.
La squadra femminile della ct Corinne Diacre, fra le favorite del torneo, ha dovuto traslocare nel centro tecnico adiacente, la Voisine, proprietà del gruppo Pernod Ricard, ex luogo di raduno della nazionale francese di rugby. Una brutta figura a livello… Mondiale.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!