Champions League di calcio femminile. Dall’urna di Nyon, che ha decretato gli accoppiamenti per i sedicesimi di finale della Champions League femminile, per la Juventus è uscito il nome dell’avversaria più temibile: il Lione. La squadra francese è una delle più forti della storia. Sette Champions League conquistate, cinque delle quali nelle ultime cinque edizioni, 14 campionati consecutivi vinti, 9 coppe di Francia alzate al cielo. Una sfida sulla carta impossibile per le bianconere che però al,meno avranno la grande occasione per misurarsi con un avversario di questa forze e verificare quindi a che punto è il calcio italiano.
Appuntamento sicuramente più facile per la Fiorentina che affronterà invece lo Slavia Praga.
Juventus e Fiorentina hanno rappresentato l’Italia anche nella passata edizione e sono state eliminate proprio ai sedicesimi rispettivamente da Barcellona e Arsenal.
Le gare d’andata si giocheranno il 9 e il 10 dicembre; una settimana dopo è previsto il ritorno. Entrambe, non essendo teste di serie, giocheranno la prima partita in trasferta.