Gol e spettacolo nella gara di Coppa Italia di calcio femminile tra Inter e Milan. Per la prima volta nella storia i due club si sono affrontati e, come era nelle previsioni, gli spettatori si sono divertiti non poco.
Alla fine a fare festa è stata la squadra di Carolina Morace (che milita in Serie A) capace di qualificasi ai quarti di finale della Coppa  grazie ad un pirotecnico 5-3. Davvero importante la prestazione della formazione nerazzurra che, è bene ricordare, milita in una categoria inferiore. L’Inter  infatti ha avuto il grande merito di restare sempre in partita e di andare addirittura in vantaggio prima di essere raggiunta e superata.
Le ragazze della Morace si sono portate subito sul 2-0 grazie alla doppietta di Daniela Sabatino (4’ e 9’), ma si sono fatte raggiungere, sempre nel primo tempo, da un’altra doppietta, quella della nerazzurra Gloria Marinelli (21’ e 28’). L’Inter, poi, ha concluso la prima frazione di gioco in vantaggio grazie ad un calcio di rigore trasformato da Regina Baresi proprio all’ultimo minuto.
Nella ripresa, quindi, l’allungo decisivo delle rossonere, grazie ai gol di Linda Tucceri (65’) e Manuela Giugliano (70’) prima della rete decisiva, al 73’, della solita Valentina Giacinti. Applausi per tutte. Brave ragazze!

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!