Calcio

Calcio femminile / Il ct azzurro Bertolini: “Chiamatemi miss e non mister”

Fonte: Juventus

Continua a Coverciano la preparazione della Nazionale Femminile in vista della Coppa del Mondo FIFA che si disputerà in Francia dal 7 giugno al 7 luglio.
Vincere il Mondiale è il sogno di ogni allenatrice, poi c’è da fare i conti con la realtà” – sono le parole del ct Bartolini ai microfoni di Sky – Questo non significa che noi andiamo per passare solo il primo turno – nel ranking siamo quindicesimi e il Brasile è come quello maschile. Poi ci sono squadre importanti come l’Australia che ha una tradizione diversa rispetto alla Nazionale maschile”.
E poi lancia una provocazione: “Chiamatemi miss e non mister”. Al di là della provocazione verbale, Milena Bertolini spiega bisognerebbe cambiare la terminologia del pallone in chiave femminile e questo fin dalle giovanili: per il movimento sarebbe importante e ci dobbiamo arrivare. Oggi tanti termini sono declinati al maschile, penso alla parola mister. Ecco, dobbiamo pensarci su. In ogni staff tecnico io vedrei bene un mix di uomini e donne, perchè avere una diversa visione d’assieme è una forza che non tutti colgono. Allenare una squadra maschile può originare sorpresa all’inizio, ma ogni calciatore, uomo o donna che sia,vuole solo sapere se la persona che li allena è competente o meno”.

Il prossimo 29 maggio le ragazze azzurre giocheranno una gara amichevole a Ferrara contro la Svizzera. CLICCA QUI

LE CONVOCATE
Portieri: Francesca Durante (Fiorentina Women’s), Laura Giuliani (Juventus), Chiara Marchitelli (Florentia), Rosalia Pipitone (AS Roma);
Difensori: Elisa Bartoli (AS Roma), Lisa Boattin (Juventus),  Laura Fusetti (Milan), Sara Gama (Juventus), Alia Guagni (Fiorentina Women’s), Linda Cimini Tucceri (Milan), Valery Vigilucci (Fiorentina Women’s);
Centrocampiste: Greta Adami (Fiorentina Women’s), Lisa Alborghetti (Milan), Valentina Bergamaschi (Milan), Barbara Bonansea (Juventus), Valentina Cernoia (Juventus), Aurora Galli (Juventus), Manuela Giugliano (Milan), Alice Parisi (Fiorentina Women’s), Martina Rosucci (Juventus), Annamaria Serturini (AS Roma);
Attaccanti: Cristiana Girelli (Juventus), Valentina Giacinti (Milan), Ilaria Mauro (Fiorentina Women’s), Daniela Sabatino (Milan), Stefania Tarenzi (Chievo Verona).

IL PROGRAMMA

Venerdì 10 maggio
Ore 10 – Gara di allenamento con la Nazionale Femminile Under 23 (chiuso)
Ore 16 – Allenamento (chiuso)

Sabato 11 maggio
Riposo

Domenica 12 maggio
Entro le ore 22.30 – Raduno presso il CTF di Coverciano

Lunedì 13 maggio

Ore 10 – Allenamento (chiuso)
Ore 13 – Pranzo
A seguire incontro con i media
Ore 17 – Allenamento (aperto i primi 15’)

Martedì 14 maggio

Ore 10 – Allenamento (chiuso)

Mercoledì 15 maggio

Ore 10 – Allenamento (chiuso)
Ore 13 – Pranzo
A seguire incontro con i media
Ore 17 – Allenamento (aperto i primi 15’)

Giovedì 16 maggio

Ore 10 – Allenamento (chiuso)
Ore 13 – Pranzo
A seguire incontro con i media
Ore 17 – Allenamento (aperto i primi 15’)

Venerdì 17 maggio
Ore 10 – Gara di allenamento con squadra maschile Under 16 (chiuso)