Calcio

Calcio femminile/Italia, inizia un nuovo ciclo. Cinque novità tra le convocate

Fonte:FIGC

Dopo l’ottimo mondiale in Francia, l’Italia di calcio femminile torna al lavoro. Le prime avversarie saranno Israele il 29  agosto a Tel Aviv, e la Georgia a Tbilisi il 3 settembre. Nella lista delle convocate out per infortunio Barbara Bonansea e ben cinque nuovi innesti. Si tratta dei portieri Francesca Durante (Fiorentina Women), già presente nei raduni preliminari a Francia 2019, e Rachele Baldi (Empoli Ladies), reduce dall’Universiade; il difensore Martina Lenzini (Sassuolo), e i centrocampisti Agnese Bonfantini (AS Roma) e Arianna Caruso (Juventus), protagoniste anch’esse con la Nazionale Universitaria ai giochi in Campania.
Novità anche nello staff tecnico con Nicola Matteucci che va ad affiancare il Ct nel ruolo di assistente allenatore in sostituzione di Attilio Sorbi passato al’Inter femminile.
La nazionale di calcio femminile si radunerà giovedì 22 agosto presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano.

Lista delle convocate       
Portieri: Laura Giuliani (Juventus), Francesca Durante (Fiorentina Women), Rachele Baldi (Empoli Ladies).
Difensori: Elisa Bartoli (AS Roma), Laura Fusetti (AC Milan), Sara Gama (Juventus), Alia Guagni (Fiorentina Women), Martina Lenzini (Sassuolo), Elena Linari (Atletico de Madrid), Linda Tucceri Cimini (AC Milan).
Centrocampisti: Valentina Bergamaschi (AC Milan), Barbara Bonansea (Juventus), Agnese Bonfantini (AS Roma), Arianna Caruso (Juventus), Valentina Cernoia (Juventus), Aurora Galli (Juventus), Manuela Giugliano (AS Roma), Martina Rosucci (Juventus), Annamaria Serturini (AS Roma).
Attaccanti: Cristiana Girelli (Juventus), Valentina Giacinti (AC Milan), Daniela Sabatino (Sassuolo), Stefania Tarenzi (FC Inter).