Si gioca oggi alle ore 15.00 la sfida Juventus-Atalanta con le due squadre che arrivano in maniera diversa all’incontro. Le campionesse d’Italia hanno vinto le prime tre partite, dimostrando di essere ancora le più forti. nei tre successi contro Chievo Verona, Florentia e Roma inoltre non è stata subita nemmeno una rete con ben tredici gol fatti. Dall’altra parte invece c’è un’Atalanta in grande difficoltà. La squadra nerazzurra ha fatto tre punti in quattro partite con tre sconfitte difficili da accettare. Sarà ora il momento di vedere chi riuscirà a fare un salto di qualità nella sua stagione.

Juventus-Atalanta probabili formazioni

Calcio femminile / La Juventus ospita l'Atalanta, Sassuolo-Fiorentina il big match

Guarino, allenatore Juventus (Sito ufficiale)

Rita Guarino decide di confermare il 4-2-3-1 “copiato” dal mister degli uomini Max Allegri. Davanti alla Gugliani si muoveranno in una difesa a tre Hyyrynen, Gama, Salvai e Boattin. Davanti alla difesa a fare filtro ci saranno Galli e Rosucci mentre dietro alla bomber Aluko troveremo le tre fantasiste Cernola, Girelli e Bonansea. Dall’altra parte Michele Ardito non rinuncia alla difesa a tre formata da Vitale, Piacezzi e Rizzon davanti a Lemey. Sulle corsie esterne agiranno Martani e Lazzari con Scarpellini in cabina di regia affiancata da Stracchi e Colombo. Davanti la coppia d’attacco sarà formata invece da Cambiaghi e Pellegrinelli.

Juventus ( 4-2-3-1): Gugliani; Hyyrynen, Gama, Salvai, Boattin; Galli, Rosucci; Cernola, Girelli, Bonansea; Aluko. All. Rita Guarino.

Atalanta (3-5-2): Lemey; Vitale, Piacezzi, Rizzon; Martani, Stracchi, Scarpellini, Colombo, Lazzari; Cambiaghi, Pellegrinelli. All. Michele Ardito.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!