Coppa del Mondo di calcio femminile 2023. Sono già nove le nazioni che hanno presentato un’offerta alla Fifa per ospitare le gare e il numero potrebbe crescere ancora. Argentina, Australia, Bolivia, Brasile, Colombia, Giappone, Nuova Zelanda e Sud Africa hanno infatti presentato una dichiarazione di interesse alla Fifa, mentre un’offerta congiunta potrebbe essere presentata anche da Corea del Nord e Corea del Sud.
Il calendario internazionale di calcio femminile prevede prima del 2023 due grandi eventi. I Mondiali 2019 che si svolgeranno quest’anno in Francia tra il 7 giugno e il 7 luglio (Sky Sport trasmetterà in diretta tutte le 52 partite del torneo) e il Campionato Europeo che si svolgerà nel Regno Unito, unico paese, tramite la Federcalcio inglese (FA), ad aver presentato domanda alla Uefa.

 

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!