Sarà l’Olanda la prossima avversaria della nostra nazionale. Grazie ad un rigore segnato ad un minuto dalla fine l’Olanda ha battuto il Giappone per 2-1 qualificandosi per i quarti di finale dei campionati mondiali di calcio femminile. Un risultato bugiardo perché il Giappone durante la gara è stato a tratti superiore colpendo anche una traversa. Anche nei minuti di recupero il Giappone è andato vicinissimo al pareggio ma la palla è stata allontana dalla linea bianca proprio all’ultimo da una olandese.
La gara si è aperta con un grande gol di Martens. L’esterno olandese colpisce di tacco su corner di Spitse, spedendo il pallone addirittura tra le gambe di Sugasawa. Prima dell’intervallo ecco il pareggio di Hasegawa. Nella ripresa dominio del Giappone e nel finale il rigore che lo condanna ingiustamente all’eliminazione.
Sabato prossimo alle 15 quindi Italia- Olanda, in palio il passaggio alla semifinale.

Per il commento di Italia-Cina CLICCA QUI