La Nazionale Femminile di calcio continua la sua marcia di avvicinamento ai prossimi Mondiali di Francia. al Mondiale. Dopo i successi nelle amichevoli di gennaio con Cile (2-1) e Galles (2-0) e la bella cavalcata nella ‘Cyprus Cup’, con l’Italia sconfitta soltanto ai rigori dalla Corea del Nord, le Azzurre si apprestano a scendere in campo per altri due test probanti a due mesi dall’inizio del torneo iridato in Francia: venerdì 5 aprile (ore 18) la Nazionale affronterà all’Arena di Lublino le padrone di casa della Polonia per poi ospitare martedì 9 aprile (ore 18.30 – diretta Rai Sport+HD) l’Irlanda allo stadio ‘Città del Tricolore’ di Reggio Emilia.
La Ct Milena Bertolini per le prossime due gare amichevoli ha convocato 24 calciatrici: assente Cecilia Salvai, che ha riportato la rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro in occasione della sfida scudetto di domenica scorsa tra Juventus e Fiorentina, mentre Martina Rosucci torna a distanza di 10 mesi dall’ultima presenza nella gara con il Portogallo che regalò alle Azzurre la qualificazione alla Coppa del Mondo.

L’elenco delle convocate Nazionale femminile di calcio
Portieri: Laura Giuliani (Juventus), Chiara Marchitelli (Florentia), Rosalia Pipitone (AS Roma);
Difensori: Elisa Bartoli (AS Roma), Lisa Boattin (Juventus), Laura Fusetti (Milan), Sara Gama (Juventus), Alia Guagni (Fiorentina Women’s), Elena Linari (Atletico Madrid);
Centrocampiste: Greta Adami (Fiorentina Women’s), Lisa Alborghetti (Milan), Valentina Bergamaschi (Milan), Barbara Bonansea (Juventus), Valentina Cernoia (Juventus), Aurora Galli (Juventus), Manuela Giugliano (Milan), Alice Parisi (Fiorentina Women’s), Martina Rosucci (Juventus), Annamaria Serturini (AS Roma);
Attaccanti: Cristiana Girelli (Juventus), Valentina Giacinti (Milan), Ilaria Mauro (Fiorentina Women’s), Daniela Sabatino (Milan), Stefania Tarenzi (Chievo Verona).