Rita Guarino guiderà l’Inter di calcio femminile nella prossima stagione. La voce circolava da qualche settimana, da quando l’allenatrice, vincitrice degli ultimi quattro scudetti con la Juve, aveva comunicato la fine dell’esperienza in bianconero. Il club piemontese, un po’ a sorpresa avendo rinnovato qualche mese fa il contratto con Guarino, ha virato improvvisamente su Joe Montemurro.

Le parole di Rita Guarino

“Sarà molto stimolante questa nuova avventura – il primo commento di Rita Guarino -, perché credo che un Club come l’Inter abbia grandi possibilità di crescita: per me è una sfida, perché significa mettersi completamente a disposizione per cercare, insieme alla Società, di crescere il più velocemente possibile”.

La carriera di RIta Guarino

Rita, nata a Torino nel 1971, ha intrapreso la carriera da calciatrice dalla metà degli anni ‘80, vestendo tra le altre le maglie di Torres, Fiammamonza, Lazio e Foroni Verona. Attaccante molto prolifica, ha indossato la maglia della Nazionale italiana per oltre un decennio.
Guarino fa il suo esordio in panchina nel 2015, con la Nazionale U17 femminile, per passare poi alla guida della Juventus dalla stagione 2017/18 vincendo 4 Scudetti, 1 Coppa Italia e 2 Supercoppe Italiane.
Ora la nuova stimolante avventura all’Inter.