Continua la marcia di avvicinamento alla prossima Coppa del Mondo di calcio femminile. E, on the Road to France 2019, oltre all’Italia che torna alla fase finale di un mondiale dopo 20 anni di assenza ci sono altre  23 squadre.
A fare compagnia alle azzurre, oltre alle padrone di casa della Francia e agli Stati Uniti campionesse in carica, ci sono Cina, Thailandia, Australia, Giappone, Corea del Sud, Brasile, Cile, Italia, Spagna, Inghilterra, Scozia, Norvegia, Svezia, Germania, Canada, Giamaica, Paesi bassi, Argentina, Nigeria, Sud Africa, Cameroon e Nuova Zelanda.
La FIFA ha reso note le rose di tutte le nazionali che saranno al via della Coppa del Mondo. In totale ci saranno 552 calciatrici pronte a sfidarsi per il titolo iridato.

Le Azzurre faranno il loro esordio nella Coppa del Mondo domenica 9 giugno (ore 13) a Valenciennes con l’Australia per poi affrontare venerdì 14 giugno (ore 18) la Giamaica a Reims e martedì 18 giugno (ore 21) il Brasile ancora a Valenciennes (le gare saranno trasmesse in diretta da Rai e Sky).