La nona giornata del campionato di calcio femminile di Serie A propone due incontri di cartello: Roma-Milan e il derby Fiorentina-Florentia, lo spettacolo è assicurato. Entrambe le gare saranno trasmesse in diretta di Sky: il primo domani alle 12.30, il secondo domenica alla stessa ora.

Roma-Milan
La gara vede la capolista rossonera andare in casa della Roma in forte ripresa e ora sesta a sette punti di distanza. Le ragazze di Betty Bavagnoli hanno dimostrato di avere molto da dire a questo campionato, anche se hanno di fatto iniziato il campionato troppo tardi, dopo una partenza difficile. Di fronte si troveranno ad affrontare la squadra di Carolina Morace che non ha sbagliato praticamente mai e che guida la classifica di Serie A. Proprio il tecnico delle rossonere ha voluto lanciare un messaggio importante, riportando sul suo profilo Instagram una frase di Tom Landry: “L’allenatore è colui che ti dice cose che non vorresti sentirti dire, che ti mostra cose che non vorresti vedere per permetterti di essere ciò che hai sempre saputo di poter diventare”.

Mia Hamm, ex calciatrice e ora consigliere d’amministrazione del club capitolino, inquadra così la super sfida: “Il Milan è primo in classifica e ogni volta che affronti la capolista c’è sempre la voglia di prevalere. Il Milan però è in testa per una ragione precisa. Conosco bene Carolina Morace, cio hi giocato contro. Sono sicura che la sua squadra sia molto preparata e abbia assorbito le sue caratteristiche. SArà una gara tosta, loro vogliono vincere. La Roma è una squadra giovane con grandi margini di miglioramento, ma allo stesso tempo sta facendo esperienza. Sarà una gara importante. Confrontarsi con i migliori è sempre un modo per crescere“.

ASD Verona-Tavagnacco
Gli ospiti arrivano a questa sfida con quattro punti in più della squadra di casa, ma servirà comunque una buona gara per portare a casa punti. Mister Rossi, tecnico della squadra ospite, spiega: “La settimana è andata bene nonostante l’alternanza di allenamento tra campi naturali e sintetico. In queste sedute stiamo curando tutti gli aspetti tecnici e tattici su un campo come quello sintetico dove la palla corre veloce. Le ragazze stanno bene nel complesso. C’è qualche piccolo problema di lunga data. Andiamo fiduciose per andarci a giocare la partita a Verona. Nonostante loro abbiano pochi punti è una squadra con delle qualità nei singoli molto valide. Dobbiamo fare attenzione soprattutto quando ci sono le palle inattive“.
Tra le curiosità del match, la presenza, sulla panchina delle scaligere, di Sara Di Filippo, ex calciatrice ed ex allenatrice del Tavagnacco. «E’ la prima volta che mi capita di confrontarmi sul campo con una mia ex calciatrice – ammette Rossi – è una situazione particolare. Sara ha giocato con me al mio primo anno al Tavagnacco, quando abbiamo raggiunto la qualificazione in Champions. Il ricordo è sempre bello e le auguro il meglio per la sua carriera. Qualcosa ha già dimostrato, sta facendo bene e ha certamente buone doti».

Forcinella: «Siamo giovani ma non è un alibi. Con il Tavagnacco dobbiamo fare risultato»

Domani arriva all'Olivieri il UPC Tavagnacco calcio femminile❗️Il portiere gialloblù #Forcinella carica l'Hellas in vista della sfida, con un pensiero anche alla sua ex compagna, ora avversaria Anna James Buhigas 💛💙#HVWomen #HVW

Posted by Hellas Verona Women on Friday, 30 November 2018

 

Atalanta-Chievo Verona
Spareggio nella parte bassa della classifica con le due squadre che arrivano a questo impegno entrambe a 7 punti in classifica. Si tratta di una sfida tra due avversari forti fisicamente e dotate di buona corsa, che però fino a questo momento hanno regalato qualche titubanza di troppo soprattutto sotto porta. Per vincere la partita ci vorrà tanto impegno e soprattutto la cura dei particolari.

AtalantaMozzanica vs Chievo – Interviste prepartita

#AtalantaChievo: Domani (ore 14:30) sfida nella sfida, tra due formazioni che sono appaiate in classifica a quota 7 e che vogliono riscattare un inizio di campionato non certo brillante. La Preview ➡️ bit.ly/2zwwxXd 🎙 L'intervista a mister #Ardito e Giulia #FusarPoli ⬇️#GoAtalantaGo #LeGirls 🖤💙

Posted by AtalantaMozzanica on Thursday, 29 November 2018

Juventus-Sassuolo
La Juventus arriva a questo appuntamento con grandissima carica emotiva dopo la splendida vittoria della scorsa settimana a Firenze contro la Fiorentina. Tra le ragazze quella più in palla sembra essere Cristiana Girelli che in settimana ha ricevuto la soddisfazione di essere inserita nella shortlist del Gran Galà del Calcio 2018 per la categoria “Calciatrice dell’anno”. Di fronte ci sarà un Sassuolo che con 15 punti sta provando a rientrare nella lotta per la parte altissima della classifica.

Orobica-Bari
La gara è quella da dentro o fuori, da non sbagliare assolutamente. Le due squadre si trovano in fondo alla classifica ad appena tre punti e devono provare a vincere per cercare di tornare a sognare. Sicuramente tra le due l’Orobica fino a questo momento sta facendo qualcosa di più, con una squadra giovanissima e piena di talento che però non è riuscita ad ottenere risultati e soprattutto fa tantissima fatica a segnare. Dall’altra parte la Pink Bari che in questo momento ha deluso rispetto alle aspettative di inizio stagione.

Florentia-Fiorentina
Il turno si conclude con il derby toscano tra Florentia e Fiorentina che si annuncia davvero spettacolare. Le due squadre sono divise in classifica da appena un punto e hanno voglia di vincere oggi proprio per dare distacco alla squadra concittadina. Il capitano dei padroni di casa Elisabetta Tona ha specificato: “Sarà una partita da giocare intelligentemente tatticamente. Non sarà facile né per noi né per loro. Dobbiamo affrontarla nel migliore dei modi. Dobbiamo chiudere ogni spazio, facendo quello che abbiamo provato in settimana“.

LE GARE

1/12
12.30 Roma-Milan
14.30 ASD Verona-Tavagnacco
14.30 Atalanta-Chievo Verona
14.30 Juventus-Sassuolo
14.30 Orobica-Bari

2/12
12.30 Florentia-Fiorentina

LA CLASSIFICA

Milan 20
Juventus 19
Fiorentina 15
Sassuolo 15
Florentia 14
Roma 13
Tavagnacco 11
ASD Verona 7
Chievo Verona 7
Atalanta 7
Orobica 3
Bari 3

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!