Calcio

Calcio Femminile / Serie A: occasione per la Fiorentina. Tutte le gare e gli orari

Dopo il turno di Coppa Italia torna il campionato di Serie A di calcio femminile. La quarta giornata prevede un avvincente Juventus – Roma, che si giocherà nel posticipo di domenica alle 12:30. Le bianconere si presentano alla partita con 37 punti ed il primo posto ben saldo, cercando di continuare la striscia positiva come la scorsa partita vinta per 5-0 in casa dell’Orobica. Situazione simile per la Roma, vittoriosa nell’ultima gara per 2-1 contro l’Hellas Verona, appaiata a quota 26 in quarta posizione e reduce dalla partita di Coppa Italia contro l’altra Roma, quella partecipante al campionato cadetto.
La Fiorentina si trova a soli 2 punti dal secondo posto ma con una gara in meno. Le viola saranno impegnate in casa contro il Chievo Verona del tecnico Bonazzoli, vittorioso nell’ultima gara con il Florentia per 5-0, segno che il cambio in panchina sta portando i propri frutti.
Giocare in casa ha sempre un sapore speciale” – commenta il tecnico della squadra toscana Cincotta – il pubblico è straordinario, il ViolaClub ci segue ovunque e ci spinge ad essere migliori in ogni dove. È la terza gara in 7 giorni, e dopo solo 72 ore giocheremo subito la quarta gara, pertanto il depauperamento delle energie sarà una costante da tenere ben monitorata“.
La Viola arriva infatti dalla larga vittoria in Coppa Italia contro l’Hellas Verona Women (6-0, ritorno dei Quarti a Firenze il 20 febbraio) e dalla trasferta vittoriosa di Bari (2-0 viola con le reti di Zazzera e Vigilucci).
Impegno di alta classifica per il Milan che ha l’opportunità di portarsi a meno uno dalla vetta. Al comunale di Tavagnacco le rossonere non potranno contare sul numero uno Korenciova, fermata una giornata dal giudice sportivo per l’espulsione di settimana scorsa, con la porta affidata all’ex Brescia Camelia Ceasar.
Si continua con il Sassuolo impegnato tra le mure amiche contro il Pink Bari. Iannella e compagne avranno il compito difficile di tornare alla vittoria dopo la brusca sconfitta contro il Milan di una settimana fa,così come la compagine barese uscita sconfitta per 2-0 contro la fiorentina.
Match da metà classifica per Hellas Verona e Atalanta, le veronesi vogliono a tutti i costi rifarsi del brusco stop esterno di Roma mentre le bergamasche vogliono ripartire dall’ottima prestazione contro il Tavagnacco. Entrambe le squadre si trovano appaiate a quota 16 punti in settima posizione al pari delle friulane.
Chiude la giornata di domani il match tra Florentia e Orobica . Il team neopromosso toscano e tra le rivelazioni  di questo campionato vuole rimettersi in gioco dopo la brusca frenata per 5-0 contro le gialloblu venete, mentre l’Orobica, attualmente fanalino di coda, ha l’obbligo di rialzare la testa e risalire il più possibile delle posizioni.
Programma gare
Sabato 2/02  ore 14:30
Fiorentina – Chievo Verona
Florentia – Orobica
Hellas Verona – Atalanta
Sassuolo – Pink Bari
Tavagnacco – Milan
Domenica 3/03 ore 12:30 in diretta su Sky Sport
Juventus – Roma

Fonte: FIGC

Informazioni sull'autore

Martina Carpi

Martina Carpi

Ciao mi chiamo Martina e ho 19 anni. Sono diplomata in ragioneria e grande appassionata di sport. Sono infatti cresciuta in una famiglia di sportivi, mia mamma pallavolista, mio papà calciatore e addirittura mio bisnonno materno ex calciatore della Borghesiana, attuale Fc Inter. Gioco a calcio da tanti anni e per questo provo a portare la mia esperienza a Sportdonna con curiosità, aneddoti e dietro le quinte.
Mi piace dedicarmi alla lettura e spero che lo sport in qualche modo possa un giorno diventare il mio lavoro. Il mio motto è: “crederci sempre, mollare mai!”

Commenta

Clicca qui per commentare