Calcio

Calcio femminile / Serie B: Genoa – Cesena scontro salvezza. L’Empoli vuole il secondo posto

Empoli Ravenna
Il gruppo dell'Empoli vuole fare ancora festa

Torna la Serie B di calcio femminile e lo fa con diverse partite chiave sia per quanto riguarda la zona salvezza che quella nei piani alti della classifica. Si parte con il match salvezza in terra ligure, tra le padrone di casa del Genoa Women ed il Cesena. Per le padrone di casa l’obiettivo è di vincere e di agganciare proprio le cesenate a quota 17 e mantenere le distanze dall’Arezzo penultimo.
Le aretine vanno di scena a Cittadella, contro le Lady Granata già ampiamente salve. Per le toscane conta solo far risultato e provare a togliersi dalla zona delle retrocessione diretta, sperando almeno nella sfida play out.
Discorso in parte simile per il Milan Ladies che si trova di solo 4 punti sopra il Cesena quart’ultimo. Le rossonere affronteranno in trasferta il forte Empoli, che vuole a sua volta consolidare il secondo ed ultimo posto per accedere alla massima serie.
Non mollerà di certo il Ravenna che affronta la Roma XVI Decimoquarto e ha la possibilità di accorciare le distanze, sperando in una buona notizia dalla toscana, sponda azzurro Empoli.
Partita tostissima tra Inter e Roma Cf. In estate pensavamo potessero le candidate per la vittoria finale ma le giallorosse hanno sprecato diversi punti durante la stagione. Sarà comunque un match interessante in quel di Milano, mentre le nerazzurre è ormai festa da una settimana e lo sarà sino alla fine.
Chiude il programma di giornata la gara MozzecaneLazio, sfida tranquilla tra due compagini in sostanza già salve. Le venete proveranno il tutto per tutto per poter agganciare le ravennate e sperare in un improvviso inciampo di quelle avanti.

Programma 19° giornata e designazioni arbitrali:

Domenica 14 aprile ore 15

Empoli Ladies – Milan Ladies: Zucchetti di Foligno (AA1Panzardi di Bologna; AA2 Santoni di Cesena)
Inter – Roma Cf: Gasperotti di Rovereto (AA1 Di Meo di Nichelino; AA2Umbrella di Nichelino)
Fortitudo Mozzecane – Lazio Women: Rispoli di Locri (AA1 Bianchi di Pistoia; AA2 Cinotti di Livorno)
Genoa Women – Cesena: Delrio di Reggio Emilia (AA1 Peloso di Nichelino; AA2 Mirarco di Bergamo)
Lady Granata Cittadella – Arezzo: Bozzetto di Bergamo (AA1 Gervasoni di Bergamo; AA2 Morotti di Bergamo)
Roma XIV – Ravenna: Ursini di Pescara (AA1 Cardinaletti di Jesi; AA2 Tonti di Ancona)

Fonte: FIGC

Informazioni sull'autore

Martina Carpi

Martina Carpi

Ciao mi chiamo Martina e ho 19 anni. Sono diplomata in ragioneria e grande appassionata di sport. Sono infatti cresciuta in una famiglia di sportivi, mia mamma pallavolista, mio papà calciatore e addirittura mio bisnonno materno ex calciatore della Borghesiana, attuale Fc Inter. Gioco a calcio da tanti anni e per questo provo a portare la mia esperienza a Sportdonna con curiosità, aneddoti e dietro le quinte.
Mi piace dedicarmi alla lettura e spero che lo sport in qualche modo possa un giorno diventare il mio lavoro. Il mio motto è: “crederci sempre, mollare mai!”

Commenta

Clicca qui per commentare