Calcio Sport

Calcio femminile / Serie B: Inter 6 forte. Ravenna sconfitto ad Empoli. Sorride il Cesena

Empoli Ravenna
Il gruppo dell'Empoli fa festa

Undicesima giornata del campionato di Serie B di calcio femminile. L’Inter non conosce ostacoli e l’unico risultato che è capace di conquistare è solo la vittoria.  Ben undici partite e sempre i 3 punti conquistati.
Le ragazze di mister De La Fuente continuano a consolidare la vetta della classifica questa volta surclassando la matricola Fortitudo Mozzecane: segnano Marinelli (doppietta), Brustia, Pandini, Regazzoli e Costi. Da rimarcare l’inizio da titolare per la giovane Olivieri, che ha sostituito la squalificata Meleddu, e Capelletti scelta al posto del numero uno nerazzurro Schroffenegger, convocata in extremis in nazionale maggiore al posto dell’infortunata Giuliani.

INTER-FORTITUDO MOZZECANE 6-0
RETI: 9′ e 6′ st Marinelli, 14′ Brustia, 4′ st Pandini, Regazzoli 8′ st, Costi 30′ st.
INTER: 21 Capelletti; 15 Merlo (32′ st Crespi 2), 3 D’Adda, 6 Locatelli, 5 Capucci (15′ st Pellens 13); 8 Brustia (1′ st Pandini 18), 22 Santi, 10 Regazzoli; 23 Rognoni, 7 Marinelli (15′ st Costi 11), 9 Baresi (32′ st Giani 12)
A disp.: 1 Schroffenegger, 4 Pisano All.: S.De La Fuente.
F. MOZZECANE: 1 Olivieri, 13 Pecchini, 3 Caliari, 19 Bertolotti, 15 Groff, 5 Pavana, 18 Martani, 10 Caneo, 9 Pinna, 7 Peretti, 11 Gelmetti A disp.: 12 Perina, 5 Salaorni, 16 Bonfante, 17 Signori, 22 Cinti, 2 Bottigliero, 14 Borg All.: S.Ragantini.

Vince l’Empoli che, in rimonta, nega la gioia dei tre punti alle avversarie del Ravenna Women. Apre le marcature Barbaresi direttamente da corner ma le padrone di casa non si sono mai scoraggiate: a metà ripresa pareggio toscano dagli undici metri con Papaleo che si replica poco più tardi per il sorpasso finale. In virtù dei tre punti l’Empoli è salito al secondo posto scavalcando proprio il Ravenna.

RETI: 7′ Barbaresi, 68′ (rig.) e 71′ Papaleo
EMPOLI: Lugli, Boglioni, Di Guglielmo, Esperti, Prugna, Papaleo (89′ De Rita), Acuti, De Vecchis, Parrini, Mastalli (89′ Morucci), Begic. A disp.: Landi, Morucci, Mazzella, De Rita, Meropini, Cotrer, Lo Vecchio. All.: A.Pistolesi
RAVENNA WOMEN: Copetti, Cameron (76′ Cinque), Bouby (85′ Raggi), Haanpaa, Colini, Greppi, Burbassi, Barbaresi, Montecucco (89′ Giovagnoli), Cimatti, Filippi. A disp.: Cicci, Giovagnoli, Raggi, Pelloni, Cinque. All.: R.Piras

Dopo un periodo buio torna alla vittoria il Cesena che, grazie alle reti di Petralia, Beleffi e Porcarelli , alza la testa e guadagna tre punti importanti che consentono di salire a quota 11. Di Merigo la rete per il Milan Ladies. 

Le uniche due vittorie esterne di giornata portano i nomi di Roma ed Arezzo. Al Broccardi di Santa Margherita Ligure le giallorosse soffrono ma riescono a portare a casa la vittoria dopo esser passate in svantaggio: segna Nietante per le rossoblù, ma nel giro di una decina di minuti prima pareggiano con Filippi di testa e poi con Visentin che supera Costantini in uscita.

Alle ragazze di mister Colantuoni, in mattinata, era arrivato un video direttamente dalle bimbe della Scuola Calcio per caricarle, guarda qui sotto:

Arriva la carica dalla Scuola Calcio per le ragazze della Prima Squadra 💪🏻⚽️

Gepostet von ROMA Calcio Femminile am Sonntag, 13. Januar 2019

Ora il Genoa Women è in penultima piazza, posizione occupata dall’Arezzo sino a qualche settimana fa. Proprio le aretine si stanno rialzando e anche oggi hanno trovato la loro terza vittoria consecutiva. Razzolini e Casula condannano la Roma XIV Decimoquarto alla sconfitta.

Termina in parità Lady Granata Cittadella – Lazio Women, con quest’ultime che si erano portate in vantaggio con Coletta ma Kastrati segna il definitivo 1-1.

Risultati 11° giornata:

Cesena – Milan Ladies 3-1
Empoli Ladies – Ravenna 2-1
Inter – Fortitudo Mozzecane 6-0
Genoa Women – Roma Cf 1-2
Lady Granata Cittadella – Lazio Women 1-1
Roma XIV Decimoquarto – Arezzo 0-2

Classifica:

Inter 33, Empoli 25, Ravenna 21, Roma Cf 19, Lady Granata Cittadella 18, Fortitudo Mozzecane 18*, Milan Ladies 11, Cesena 11, Arezzo 10, Lazio Women 9, Genoa Women 7, Roma XIV Decimoquarto 0*.

*Una partita in meno

Informazioni sull'autore

Martina Carpi

Martina Carpi

Ciao mi chiamo Martina e ho 19 anni. Sono diplomata in ragioneria e grande appassionata di sport. Sono infatti cresciuta in una famiglia di sportivi, mia mamma pallavolista, mio papà calciatore e addirittura mio bisnonno materno ex calciatore della Borghesiana, attuale Fc Inter. Gioco a calcio da tanti anni e per questo provo a portare la mia esperienza a Sportdonna con curiosità, aneddoti e dietro le quinte.
Mi piace dedicarmi alla lettura e spero che lo sport in qualche modo possa un giorno diventare il mio lavoro. Il mio motto è: “crederci sempre, mollare mai!”

Commenta

Clicca qui per commentare