Calcio

Calcio / In campo per quattro giorni di fila, Pamela Conti entra nel Guinness dei primati

La partita più lunga di tutti i tempi, di quelle che entrano nel Guinness dei primati. In campo anche l’ex giocatrice di calcio della Nazionale femminile Pamela Conti che è riuscita a conquistare il certificato dei Guinness world record e una medaglia.
La campionessa palermitana era l’unica italiana in gara al festival del Footbal a Lione, organizzato da Equal playing field per promuovere la presenza femminile nel settore e sfidare la disuguaglianza di genere nello sport. In campo 3.500 atleti prove ieri da ogni parte del mondo.
Pamela Conti, due scudetti con la Torres e uno in Russia con lo Zorkij, è stata un punto fermo della nazionale maggiore con la quale ha preso parte agli Europei 2005 ed è stata  tra le artefici della riuscita qualificazione agli Europei 2009 e poi agli Europei 2013.
Pamela Poli ai microfoni di Perform ha poi commentato l’ottimo cammino delle azzurre ai Mondiali di Francia. “Un sogno arrivare ai quarti – ha detto – ora davvero speriamo sia l’inizio di una nuova era”.