I Campionati Italiani di Ciclismo Elite Donne prenderanno il via il prossimo 20 giugno. La Costa dei Trulli si è unita per dare vita ad un grande evento di sport con 18 Comuni uniti per l’occasione.
Alla fine i chilometri saranno 143.
Partenza da Monopoli, con una prima parte lungo il mare, poi passaggio a Polignano, Mola, Rutigliano prima di entrare nell’entroterra.  Il traguardo sarà posto nello spiazzale antistante l’ingresso delle Grotte di Castellana.
L’evento è stato presentato ad Alberobello nell’incantevole scenario del Belvedere che si affaccia su tutta la zona trulli, da 25 anni patrimonio Unesco. 
L’organizzazione della gara è a cura della Spes Alberobello guidata dal presidente Rino Perta (e il cui staff tecnico è capeggiato dall’ex trullo volante Leonardo Piepoli) insieme alla Polisport Polignano e al Gruppo Sportivo Patruno Canosa..

Il presidente FCI Dagnoni

Il presidente FCI Cordiano Dagnoni«La Puglia si dimostra una regione dal grandissimo potenziale. L’evento tricolore sarà un grande spettacolo e un’opportunità unica di promozione del territorio, che racchiude in sé valori importanti e che le immagini televisive sapranno valorizzare. E’ stato creato un brand, Costa dei Trulli, che ha tutte le caratteristiche per imporsi all’attenzione generale. Il concetto di unione che fa la forza è stato recepito perfettamente dagli amministratori locali e tutto questo fa onore a questa terra».

Questo il commento di Gianni Bugno«Sarà un percorso impegnativo e sicuramente condizionato dal vento e quindi tecnico e affascinate in uno scenario incantevole che valorizzerà ancora di più questo campionato. Complimenti a questa terra meravigliosa a cui sono molto legato perché l’anno in cui ho vinto il Giro d’Italia sono partito proprio da Bari».