C’è anche l’allenatrice di basket femminile Christina Mauser, 38 anni,  tra le nove vittime dell’incidente a bordo dell’elicottero che ha causato la morte di Kobe Bryant, 41 anni, sua figlia Gianna , 13 anni, insieme alla compagna di squadra Alyssa Altobelli e ai suoi genitori.
Christina Mauser era un’allenatrice di pallacanestro che ha allenato Gianna Bryant e Alyssa Altobelli alla Mamba Sports Academy, dove le ragazze facevano parte del team Lady Mamba di Los Angeles. Christina è stata anche assistente allenatrice di basket femminile in una scuola elementare privata nella Contea di Orange, oltre ad allenare alla Harbour Day School di Corona del Mar.
Christina Mausern era mamma di tre figli, la sua morte è stata confermata dal sindaco di Costa Mesa Katrina Foley su Twitter: «Ho appena saputo che il nostro fantastico Matt Mauser dei TiajuanaDogs ha perso sua moglie Christina nell’incidente», ha twittato Katrina. «Ha allenato la squadra femminile. Questa tragedia devastante peggiora di ora in ora. Tanto dolore per così tante famiglie locali. I nostri cuori sono spezzati e in lutto per le famiglie colpite».
Le indagini sono in corso: l’autorità federale dell’aviazione, l’ente nazionale per la sicurezza dei trasporti e l’FBI stanno indagando sull’incidente.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!