A nuoto e di corsa per sei ore in solitaria. Chiara Torelli è riuscita nell’impresa di fare il giro dell’isola greca di Othoni dopo ore e ore di fatica. Nella vita di tutti i giorni Chiara, che è nata a Padova ma vive a Lecce, fa la dentista. Da cinque anni si dedicata con grande passione al triathlon.
Sono stata campionessa regionale della mia categoria e ho vinto diverse gare – racconta a Sportdonna.it – ma la mia passione però è sempre stata il nuoto in acque libere. Da anni trascorro parte delle mie vacanze a Othoni, un’isola in Grecia. Il giro dell’isola è sempre stato un mio pensiero fisso, tant’è che ogni anno d’estate provavo a fare dei tratti a nuoto, ma quel giorno sembrava non arrivare mai.  La scorsa estate, e più precisamente il 25 agosto 2020, mi sentivo pronta, l’isola era deserta causa Covid e questo ha reso tutto più magico. Il mare anche era perfetto, zero vento, poca corrente e così sono partita con la mia muta da swim run. Ho nuotato per 11,7 km e camminato su spiagge di pietre e alghe i restanti fino a raggiungere i 16,3 chilometri complessivi del giro completo dell’isola che ho fatto in solitaria, in 6 h e 10 minuti”.
La soddisfazione di Chiara è, ovviamente, enorme. “Le autorità greche dicono che nessuna donna lo abbia mai fatto prima. Io sono molto orgogliosa di aver nuotato  intorno a quest’isola meravigliosa che sento mi appartenga e di aver portato a termine un mio progetto”.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo con i tuoi amici sui canali social! Grazie!