Colpo di scena. La piattaforma Sky ha siglato un accordo pluriennale con la FIGC, con l’obiettivo di sostenere e sviluppare ulteriormente il calcio femminile in Italia e garantirne la visibilità attraverso la trasmissione di una partita a settimana del campionato di Serie A e una programmazione dedicata per approfondire un movimento in costante crescita negli ultimi anni, come dimostra anche la qualificazione della Nazionale al Mondiale 2019.

Sky arricchisce così la propria offerta di calcio, con l’acquisizione dei diritti della Serie A Femminile, oltre che quelli della Coppa Italia (con le due semifinali in programma il 13 marzo 2019 e il 17 aprile 2019, e la finale del 27 aprile 2019) e la Supercoppa Italiana 2019/2020.

Le 12 squadre partecipanti si affrontano in un girone con partite di andata e ritorno per un totale di 22 giornate. Si inizia con l’anticipo di venerdì 21 settembre 2018, sino all’ultimo match del 20 aprile 2019. La squadra campione d’Italia in carica è la Juventus. Attualmente sono 8 le società di Serie A e Serie B maschile che presentano anche la squadra femminile: oltre alla Juventus, Atalanta Mozzanica (Bergamo), Fiorentina Women’s, Sassuolo, Chievo Verona Valpo, Milan, Roma e Women Hellas Verona, alle quali si aggiungono Comunale Tavagnacco (Udine), Pink Sport Time (Bari), Orobica Calcio Bergamo e CF Florentia (Firenze), queste ultime due neopromosse dalla Serie B.

Si inizia domenica 23 settembre con Juventus – Chievo Verona Valpo che verrà trasmessa alle 12.30 su  Sky Sport Serie A (canale 202).

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!