Golf

Coronavirus: annullato il Campionato mondiale di golf femminile

Il Campionato mondiale di golf femminile HSBC, in programma a Singapore dal 27 febbraio al 1 marzo, è stato annullato per il propagarsi del coronavirus. Per evitare problemi ad atleti e spettatori gli organizzatori hanno deciso di fermarsi confermando che il motivo principale della scelta è avvenuto per le “continue preoccupazioni per la salute di tutti”.
La salute e la sicurezza delle nostre giocatrici, dei nostri tifosi e di tutti coloro che lavorano all’evento è sempre la nostra massima priorità” si legge in una nota della Ladies Professional Golf Association (LPGA).
Anche il torneo Honda LPGA Thailand 2020 previsto per il 20-23 febbraio sarà annullato. Nei giorni scorsi era arrivato  il “consiglio” del Ministero della Salute di Singapore di rinviare o annullare tutti gli eventi su larga scala.
Il coronavirus sta mettendo in subbuglio l’intero mondo dello sport. Addirittura c’è chi paventa l’annullamento delle prossime Olimpiadi di Tokyo.
Sono già stati rinviati i Mondiali di atletica indoor di Nanchino e annullate le prove di Coppa del mondo di sci. E’ a rischio anche il GP di Formula 1 in programma a Shanghai nel weekend dal 17 al 19 aprile. Tutte le varie organizzazioni monitorano la situazione di giorno in giorno con la speranza che l’allarme cessi il prima possibile.

 

Informazioni sull'autore

SPORT DONNA

SPORT DONNA

Commenta

Clicca qui per commentare