Il coronavirus corre, corre ovunque. Due giocatrici della squadra femminile della Real Sociedad sono risultate positive al test.  “Non spetta a me fare i noni, ma questo fa capire che le misure prese sono quelle corrette“, ha detto Luis Rubiales, presidente della Federcalcio spagnola.
Anche in Spagna lo sport s’è fermato e questa mattina è stato annunciato che anche LaLiga osserverà uno stop di almeno due turni.
Allarme a Madrid e nel Real Madrid. Il club blanco ha comunicato che un giocatore della squadra di basket è risultato positivo e sono state subito disposte misure urgenti relative alla quarantena per tutti i tesserati.
Anche la squadra di calcio è dentro a questo provvedimento, visto che i giocatori di Zidane dividono con il team di basket parte degli impianti.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!