Calcio

Magia di Del Piero: fa giocare due donne con i maschi nella sua squadra americana

L’ultima magia di Alessandro Del Piero. L’ex fuoriclasse della Juventus a e della Nazionale Italiana oggi proprietario della LA 10 Fc di Los Angeles, club che gioca in terza divisione, ha permesso a due giocatrici di scendere in campo assieme ai colleghi maschi. Un fatto più unico che raro come testimoniano le reazioni della due ragazze Lianne Sanderson e Ashley Nick, ex calciatrici della Juventus Women.
Oggi abbiamo fatto qualcosa di incredibile – Scrive la Sanderson su Instagram –  Siamo le prime donne ad aver giocato in un campionato semi professionistico con la LA 10 Fc di Alessandro Del Piero. Wow, è stato fantastico! Grazie alla Juventus e ovviamente al mio amico Alessandro, la leggenda. Ce l’abbiamo fatta Ashley! Questo è solo l’inizio“.
Così Ashley Nick: “Che bella sensazione indossare di nuovo la maglia e righe bianche e nere e scendere in campo con i ragazzi dell’LA 10 Fc. Grazie per averci accolte, non vedo l’ora di giocare ancora“.
Alessandro Del Piero tra la’ltro ha una figlia che gioca a calcio e lo fa molto bene. Leggi qui

Informazioni sull'autore

Matteo Angeli

Matteo Angeli

Direttore responsabile

Il fatto di aver avuto un papà bravo giornalista ha indubbiamente segnato la mia vita. Ma di sicuro lui non ha influito minimamente quel giorno che, appena diciottennne, rimasi folgorato da un tremendo fatto di cronaca. Chiesi ad un cronista di portami con se e fu in quel momento, mentre osservavo la scena, che sentii nascere qualcosa dentro: da grande anch'io avrei fatto il giornalista. Neppure il tempo di pensare che mi trovai in prova a Radio Babboleo, l'emittente più importante della mia terra, la Liguria. Quindi l'assunzione, poi le prime esperienze in tv, sui giornali locali, fino ad approdare al "mitico" Corriere Mercantile. Cronaca nera, politica, spettacoli e poi sport, tanto sport. Poi tante altre esperienze, di ogni tipo, in ogni campo. Oggi dopo quasi trent'anni il giornalismo è cambiato, e non poco. Io, a parte qualche ruga e qualche capello bianco, sono invece rimasto lo stesso. Pronto all'ennesima sfida.

Commenta

Clicca qui per commentare