Sci / Snowboard Sport

Snowboard/Coppa del Mondo: Moioli, Brutto e Berlingheri ok nelle qualificazioni

47491623_10156965241856563_3281596245277147136_n
Raffaella Brutto

Parte forte l’avventura in Coppa del Mondo delle atlete azzurre di snowboardcross sulle piste di Cervinia. Dalla Valle d’Aosta arrivano infatti buone notizie per l’Italia con tre delle ragazze del Bel Paese che chiudono le proprie batterie di qualificazione nella Top 5. Ottimo risultato anche per Michela Moioli che guida la spedizione italiana. La campionessa olimpica in carica ha fermato il cronometro sul tempo di 1’22”89 facendo registrare il secondo miglior tempo. Meglio di lei solo Nelly Moenne Loccoz, la francese è prima anticipando proprio la Moioli per soli 43 centesimi.
Raffaella Brutto, con il tempo di 1’23”16, si mette alle spalle lo spauracchio Eva Samkova mentre la quinta posizione la conquista Sofia Berlingheri con 1’23”47. Francesca Gallina chiude invece la prova – ha gareggiato solo in run 1 così come tutte le compagne azzurre – a ridosso della Top 10. Il suo dodicesimo tempo però le regala comunque l’accesso alla fase finale in programma domani. Fuori concorso invece Caterina Carpano che, con il 27esimo posto, vede sfumare la possibilità di strappare il pass per le gare del venerdì.

Le batterie di Cervinia 
Batteria 1

MOENNE LOCCOZ Nelly FRA (1)*
PETIT LENOIR Manon FRA (8)
FISCHER Jana GER (9)
HOPJAKOVA Vendula CZE (16)
SMYKALA Zuzanna POL (17)
SIEGENTHALER Sina SUI (24)

Batteria 2

SAMKOVA Eva CZE (4)
BELINGHERI Sofia ITA (5)
GALLINA Francesca ITA (12)
HEDIGER Sophie SUI (13)
ALBRECHT Aline SUI (20)
PEREIRA de SOUSA FRA (21)

Batteria 3

BRUTTO Raffaella ITA (3)
CASANOVA Lara SUI (6)
JACOBELLIS Lindsey USA (11)
ODINE Meryeta CAN (14)
DEVOUASSOUX Sarah FRA (19)
MILLER Anna USA (22)

Batteria 4

MOIOLI Michela ITA (2)
BANKES Charlotte GBR (7)
PAUL Kristina RUS (10)
QUEYREL Alexia FRA (15)
JOST Muriel SUI (18)
VASILTSOVA Mariya RUS (23)

*i risultati nelle qualificazioni

 

Informazioni sull'autore

Diletta Barilla

Diletta Barilla

Da sempre appassionata di sport seguo prevalentemente il calcio, anche nella sua versione più “grezza” il soccer della lega americana. Sarà forse per la data di nascita, il 4 luglio, ma ho un debole per gli atleti a stelle e strisce e tutto lo sport made in USA. La racchetta da tennis sempre a portata di mano, il pallone come mantra

Commenta

Clicca qui per commentare