Sport Tennis

Tennis/Houston si tinge di azzurro: esordio per Paolini, Turati e Chiesa

Deborah Chiesa - foto San Marco
Deborah Chiesa - foto San Marco

Nella terza giornata dell’Oracle Challenger Series Houston le azzurre sono pronte a scendere in campo. Jasmine Paolini, Deborah Chiesa e Bianca Turati faranno oggi il loro esordio negli Stati Uniti e proveranno ad arrivare in fondo al tabellone per aggiudicarsi il montepremi di 150 mila dollari destinato alla vincitrice del torneo.

Nella contesa WTA K125, la Paolini affronterà la padrona di casa Jessica Pegula mentre Deborah Chiesa sarà opposta a Dalma Galfi. In campo, grazie ad una wild card concessale dagli organizzatori, la Turati dovrà vedersela con Deniz Khazaniuk. Tutte sfide difficili sulla carte per le tenniste italiane che “pagano” un ranking deficitario nei confronti delle avversarie.

Jasmine Paolini

Oracle Challenger Series Houston – dettagli

Titolo: “Oracle Challenger Series” – Wta 125k
Sede: Houston. Texas (Stati Uniti)
Superficie: cemento
Date: 12 – 18 novembre, 2018
Montepremi: $150.000

Turno:
Jasmine Paolini (ITA) VS Jessica Pegula (USA)
Bianca Turati (ITA) VS Deniz Khazaniuk (ISR)
Deborah Chiesa (ITA) VS Dalma Galfi (HUN)

Informazioni sull'autore

Diletta Barilla

Diletta Barilla

Da sempre appassionata di sport seguo prevalentemente il calcio, anche nella sua versione più “grezza” il soccer della lega americana. Sarà forse per la data di nascita, il 4 luglio, ma ho un debole per gli atleti a stelle e strisce e tutto lo sport made in USA. La racchetta da tennis sempre a portata di mano, il pallone come mantra

Commenta

Clicca qui per commentare