I primi atleti sono già sbarcati il 28 giugno, gli ultimi lo faranno tra domani e giovedì, quando convergeranno in Campania tutti i 6mila circa sportivi convocati per la XXX Summer Universiade . È iniziato, insomma, il conto alla rovescia e non mancano ansie: per gli ultimi cantieri aperti in cui si lavora a ritmo frenetico per completare tutto entro il 3 luglio, giornata di apertura dei giochi universiadi con cerimonia (diretta Rai2 ) allo Stadio San Paolo di Napoli alla presenza del Capo dello Stato, Sergio Mattarella.
Intanto oggi si inizia con tre sport: calcio, pallanuoto con le prime partite dei gironi eliminatori e tuffi col metro maschile e la piattaforma femminile. Oggi non si assegneranno medaglie, si tratta di una giornata preliminare prima di domani quando è anche prevista la Cerimonia d’Apertura.
Azzurre di calcio in campo a Salerno (ore 18) contro il Giappone. Sempre per il torneo femminile, a Cercola (h 18) si gioca Corea del Nord-Canada, a Nocera Inferiore (h 21) Messico-Russia, e a Casoria (h 21) Irlanda-Brasile. Nel torneo maschile a Caserta (h 18) Corea del Sud-Uruguay, a Cava de Tirreni (h 18) Argentina – Russia.
Sette i giorni di gara per i tuffi con le prime fasi che si svolgeranno il 2 e il 3 luglio a partire dalle 10 e le finali dal 4 all’8 luglio. Qualificazioni e finali si disputeranno nella piscina della Mostra d’Oltremare rimessa a nuovo per l’occasione e restituita all’antico splendore. In totale saranno 116 gli atleti, 62 uomini e 54 donne, che si daranno battaglia dai trampolini. Sei gli atleti italiani in gara: Andrea Cosoli, Vincenzo Porco, Gabriele Auber, Antonio Volpe, Laura Bilotta, Flavia Pallotta.
Prime partite di qualificazione anche nei tornei di pallanuoto. Tra le donne a Casoria (13.30) Ungheria – Francia, alle 15.30 Canada – Giappone, alle 17.30 USA – Russia e alle 19.30 Australia – Cina.
Sono stati venduti più di 10mila biglietti per la cerimonia di apertura, mentre per le gare la vendita online è attiva con promozioni per studenti e giovani a prezzi tra i 3 e i 10 euro.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!