Sinergia con il territorio attraverso i Centri Federali Territoriali, partecipazione dei tecnici federali e incremento del livello tecnico e formativo delle giovani calciatrici, consolidamento della filiera delle rappresentative nazionali: sono questi i punti principali del nuovo format dell’attività relativa alla categoria Under 15 Femminile, che sarà presentato domani presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano.

Il programma di sviluppo voluto dalla Federazione e dal Settore Giovanile e Scolastico, in condivisione con il Club Italia e con l’Ufficio Sviluppo Calcio Femminile, andrà a costituire un fattore funzionale per quanto attiene la crescita del movimento a tutti i livelli: tecnico, programmatico, organico e di selezione delle atlete.

Il Torneo delle Rappresentative Under 15 resterà di competenza del Settore Giovanile e Scolastico, ma con l’introduzione di uno staff tecnico dedicato, designato dal Club Italia, che garantirà all’attività svolta di diventare parte integrante della filiera delle squadre nazionali.

Per determinare la formazione delle rappresentative, cercando di ottimizzare al meglio la presenza delle ragazze, e per favorire un equilibrio sul piano tecnico-tattico, il territorio è stato suddiviso in 16 aree in congiunzione con i Centri Federali Territoriali, nei quali il programma di sviluppo verrà pienamente integrato.

Il programma della giornata

Ore 11 apertura lavori:

  • Vito Tisci – Presidente Settore Giovanile e Scolastico
  • Giorgio Bottaro – Responsabile organizzativo Squadre Nazionali FIGC
  • Patrizia Recandio – Responsabile Sviluppo Calcio Femminile

A seguire la presentazione del programma di sviluppo a cura di:

  • Vito Di Gioia – Segretario Settore Giovanile e Scolastico
  • Massimo Tell – Responsabile Attività di Base Settore Giovanile e Scolastico
  • Enrico Sbardella – Ct Nazionale Under 19 Femminile
  • Maurizio Marchesini – Responsabile Tecnico Centri Federali Territoriali

Gli interventi sul programma di sviluppo:

  • Illustrazione Programma di Sviluppo Attività delle Selezioni Territoriali
  • Modello Organizzativo di riferimento e la formazione degli Staff
  • Linee Guida Sviluppo Programmazione Tecnica
  • Il Programma tecnico dei Centri Federali Territoriali e la relazione con le Selezioni Territoriali

Ore 15:

  • Osservazione attività pratica in campo, solo per Tecnici ed Osservatori (Enrico Sbardella, Rita Guarino, Massimo Migliorini)
  • Sviluppo del Modello Organizzativo e attività di formazione e di promozione dell’attività femminile (per Coordinatori Federali SGS, Team Manager Selezioni Territoriali, Delegati Regionali Attività Femminile) (Massimo Tell)

Ore 17 Termine lavori

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!