Vista la squalifica di mister Renato Longega, è toccato al suo vice, Stefano Ghirardello, sedersi sulla panchina dell’AGSM Verona nell’ultima sfida vinta contro il Cuneo.

Queste le parole del tecnico: “Era importante ripartire con un risultato positivo dopo questa lunga sosta ed alcuni momenti problematici che abbiamo affrontato in questo ultimo periodo. La squadra ha risposto molto bene, si è visto lo spirito di un gruppo volenteroso, che aveva voglia di fare. A tratti abbiamo anche sviluppato un ottimo gioco anche se in qualche frangente sono riemersi dei difetti. Talvolta sbagliamo ancora dei passaggi facili e questo non ci consente di proporre delle giocate più concrete e raccogliere prima tutto il lavoro fatto. Comunque siamo sulla strada buona, le ragazze hanno dimostrato la voglia di essere ancora protagoniste nella seconda parte di campionato. Siamo qui per lavorare nel migliore dei modi”.

Rientro in campo con doppietta per Manuela Giugliano che spiega: “Sono contenta per la doppietta messa a segno oggi, ma c’è ancora tanto lavoro da fare. Io fisicamente non sono ancora al top e quindi dovrò continuare ad allenarmi per migliorare. Sapevamo che il Cuneo non era formazione da prendere sottogamba, quindi dovevamo rimanere concentrate e fare con tranquillità il nostro gioco. Oggi alcune cose ci sono riuscite bene, ma c’è ancora tanto da lavorare”.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!