Speranze d’Europa per l’AGSM Verona che dopo la sconfitta contro il Brescia e l’addio al sogno scudetto, ha saputo restare in corsa per la Women’s Champions League che si giocherà nello scontro diretto la Fiorentina Women’s il prossimo sabato. Dopo la vittoria contro il San Zaccaria, spazio alle parole di mister Renato Longega.

“E’ stata una partita vincente, – ha commentato il mister per veronacalciofemminile.com – anche se al 39° della ripresa eravamo ancora in parità. Per cui abbiamo faticato tanto, è stata più che altro la vittoria della volontà, della determinazione e anche della disperazione. Le ragazze sono state bravissime a non farsi prendere dalla frenesia e a non scoraggiarsi. Avevo detto alla squadra che non sarebbe stato facile tornare con i tre punti e così è stato”

Sulle avversarie: “Il San Zaccaria ha fatto la sua partita, l’ha fatta bene come è giusto che sia non mollando niente fino alla fine”

Testa già a sabato prossimo: “Con la Fiorentina sarà un autentico spareggio per la Champions. Siamo già proiettate alla partita di sabato prossimo che sarà fondamentale per l’Europa. Dovremo ottenere i tre punti anche se non sarà facile, sia per il valore della squadra avversaria, sia perché purtroppo non recuperiamo infortunate, anzi, perdiamo ancora una volta Melania Gabbiadini. Siamo consapevoli che sarà dura ma noi ce la metteremo tutta, siamo tosti e sappiamo che possiamo farcela”.

FOTO: Damiano Buffo

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!