C’è una novità nello staff tecnico dell’AGSM Verona in vista della prossima stagione. Dopo l’addio di Fabiana Comin che è passata al Fortitudo Mozzecane, mister Roberto Longega trova un altro vice: Stefano Ghirardello, ex attaccante dell’Hellas Verona.

“E’ capitata questa opportunità – ha commentato Ghirindello sul sito del club – Considerato che il calcio femminile sta imboccando una strada positiva mi sembrava giusto e doveroso provare un’esperienza diversa e stimolante. Dopo cinque anni al settore giovanile dell’Hellas Verona rimango nella grande famiglia gialloblù nel settore femminile. Sono molto curioso di vedere quali aspetti cambiano tra maschile e femminile, sono molto motivato e stimolato nell’iniziare questa nuova avventura, per me  si presenta un’occasione per mettermi in discussione e provare nuove esperienze. Qualche amico scherzando mi ha detto che è come se fossi andato alla Juve maschile! Sono consapevole di essere approdato in una realtà di assoluto vertice nazionale con impegni anche internazionali. Questo rappresenta un ulteriore stimolo. Conosco già qualche ragazza, ho seguito la squadra dall’esterno nel corso dell’ultima stagione sportiva e spero di poter portare in questo mondo per me nuovo un po’ di esperienza maturata nel mondo del calcio professionistico maschile”.

Ghirardello, in possesso di abilitazione di Allenatore Professionista UEFA A, passa al team femminile grazie anche alla rinnovata collaborazione con l’Hellas Verona dove ha allenato nelle ultime cinque stagioni sportive guidando le formazioni Allievi, Giovanissimi ed Esordienti.
Ha giocato nell’Hellas Verona con cui ha esordito in serie A il 26 gennaio 1992 e col quale complessivamente ha collezionato 57 partite in tre diversi periodi tra massima serie e cadetteria.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!