Giovanissima è una classe 2000, Angelica Soffia, centrocampista dell’AGSM Verona, in questa stagione ha trovato spazio in pianta stabile in Prima squadra e ora sogna in grande. Intervistata da Sky Sport, perché tra le protagoniste del libro “La Giovane Italia”, Soffia ha messo a nudo le sue ambizioni.

“Sono una centrocampista con una buona visione di gioco e sono brava nello smistare il pallone. Molti mi dicono che assomiglio a Sandy Mendy, centrocampista della Nazionale svizzera ed ex centrocampista del Verona. Ho iniziato a giocare a calcio a 7 anni, nella Lodigese, nel Trevigiano poi nel 2015 sono arrivata a Verona. In questa stagione ho messo a segno 2 gol in 12 presenze. Sogno di partecipare ad un Mondiale e vincere il Pallone d’oro”.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!