Atletica

Atletica / Coppa Europa : le azzurre in gara nei 10.000 di Londra

Sara Dossena

La spedizione azzurra per la Coppa Europa di specialità dei 10.000 metri, in programma domani a Londra è arrivata al villaggio. In pista le maratonete Sara Dossena (Laguna Running) e Giovanna Epis (Carabinieri), alla tricolore dei 10.000 Isabel Mattuzzi (Us Quercia Trentingrana), alla navigata Valeria Roffino (Fiamme Azzurre) e alle debuttanti Rebecca Lonedo (Atl. Vicentina) e Maria Chiara Cascavilla (La Fratellanza 1874 Modena).
I favori dei pronostici sono tutti per la campionessa d’Europa, l’israeliana di radici keniane Lonah Chemtai Salpeter, donna da 2h19:46 in maratona a Praga in maggio e trionfatrice nella scorsa edizione del trofeo a Londra. Dovrà difendersi soprattutto dall’argento dei 5000 di Berlino Eilish McColgan. Il 32:36.50 dei Tricolori di Monselice è il miglior tempo azzurro dell’anno firmato dalla Mattuzzi, per un balzo in avanti di oltre un minuto.
Sarà interessante vedere cosa saprà fare Sara Dossena che sulla distanza, nel 2019, ha corso soltanto su strada, con il 32:16 di Torino come miglior riscontro (33:11.98 il PB in pista di due anni fa) per la maratoneta che ha stupito sui 42,195 km a Nagoya in marzo (2h24:00).
Per la vittoria finale favorita la Gran Bretagna , ma anche Spagna e anche il Portogallo per l’esperienza delle proprie interpreti, ma l’Italia chissà che non possa essere una piacevole sorpresa.