Qualsiasi dieta tu scelga di seguire, la chiave di successo risiede nella sostenibilità! Se non è sostenibile, la probabilità che tu debba ricominciare da capo è alta. I risultati a breve termine sono seguiti da un senso di fallimento e dall’ennesima dieta di turno.
Sara infatti quando si è rivolta a me,era disperata, le sue diete iniziavano e finivano nel giro di poche settimane, ogni primo lunedì del mese successivo riprendeva con la solita dieta di turno, saltava i pasti, digiunava, per poi ritrovarsi a perdere di nuovo il controllo!
Cosa abbiamo fatto insieme? Abbiamo lavorato sul rendere sostenibile il suo percorso, lavorando su determinati punti, uscendo da schemi rigidi e credenze in merito alle diete.
Nessuna restrizione, ma moderazione! Nessuna esclusione di gruppi di alimenti (spesso i carboidrati), ma il giusto apporto di tutti i Macronutrienti, approfondendo le sue conoscenze alimentari per imparare a fare le scelte migliori. Se non hai conoscenza non puoi scegliere!
Sara ha imparato ad introdurre nei suoi pasti tutti i nutrienti, senza etichettare i cibi come buoni o cattivi e senza volere tutto e subito. Ha imparato ad inserire cibo che ama e che le piace con equilibrio e moderazione, rendendo il suo percorso decisamente più piacevole. Ma soprattutto ha imparato che ciò che conta non è il risultato, ma il processo e il viaggio, che non ci sono limiti di tempo se vuole perdere peso e mantenerlo nel tempo, quindi se non ama ogni giorno quello che fa non può essere sostenibile per sempre!
Oggi Sara ama le sue abitudini alimentari , il suo corpo, ma soprattutto Sara oggi mangia e lo fa con consapevolezza!

📩ildiariodimary.80@outlook.it
Dott.ssa Maria Amore

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!