Coppa del mondo di Biathlon. Ultima tappa. Dorothea Wierer e Lisa Vittozzi hanno la grande occasione di entrare nella storia di questa disciplina. A Oslo si disputeranno domani  una sprint femminile (ore 16.30), sabato una pursuit femminile (ore 15.00) e domenica una mass start femminile (ore 13.45 e), decisive per assegnare le sfere di cristallo. In campo femminile la lotta è ristretta fra Lisa Vittozzi e Dorothea Wierer, in vetta a pari merito con 852 (anche se Lisa deve scartare al momento 28 punti e Wierer 36), inseguite a Marte Olsbu-Roeiseland con 753 (e 11 punti da scartare), più attardata Anastasiya Kuzmina con 724 punti (5 da scartare).
Grandi ambizioni coltivano le nostre atlete anche nelle classifiche di specialità: nella sprint Kuzmina (311 punti) conserva appena 2 punti su Vittozzi e 11 su Wierer, nell’inseguimento è invece Vittozzi a fare da lepre con 301 punti contro i 298 di Wierer e i 269 di Olsbu-Roeiseland, infine nella mass start Wierer comanda con 165 punti contro i 160 di Hanna Oeberg e i 156 di Paulina Fialkova. Al via delle competizioni saranno presenti anche Nicole Gontier e Federica Sanfilippo.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!