A Hochfilzen, in Austria, nella tappa di Coppa del Mondo di biathlon trionfa Marte Roiseland in uno straordinario momento di forma.  La norvegese, partita per quarta dopo la sprint di venerdì, ha commesso due errori al poligono (uno nella prima e uno nell’ultima serie), ma ha mostrato una netta superiorità sugli sci, che le ha permesso di precedere sul traguardo Dzinara Alimbekava di13″9 e Julia Simon.
Dorothea Wierer detentrice della Coppa del mondo è rimasta in zona podio per tre quarti di gara, un ultimo errore nella serie conclusiva (due in totale) l’hanno tagliata fuori dalla lotta per le prime tre posizioni. Quindicesima invece isa Vittozzi con tre rrori: la sappadina ha pagato caro il calo nel giro finale, che le ha fatto perdere qualche posizione.
In classifica generale Roeiseland sale a 271 punti, davanti a Alimbekava con 265 e Hanna Oeberg on 259, Wierer è quinta con 185 e Vittozzi 22sima con 98.

Ordine d’arrivo pursuit femminile Hochfilzen (Aut):
1. Marte Olsbu Roeiseland (Nor) 2 29’04″6
2. Dzinara Alimbekava (Blr) 0 +13″9
3. Julia Simon (Fra) 3 +17″8
4. Hanna Oeberg (Sve) 0 +21″4
5. Karoline Knotten (Nor) 0 +52″6
6. Dorothea Wierer (Ita) 2 +1’04″9
7. Elvira Oeberg (Sve) 3 +1’11″8
8. Franziska Preuss (Ger) 3 +1’13″9
9. Marketa Davidova (Cze) 3 +1’22″0
10. Lisa Theresa Hauser (Aut) 3 +1’31″6

15. Lisa Vittozzi (Ita) 3 +1’39″0

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!