Archivio

Brescia Calcio Femminile sempre più Internazionale, Nora Heroum diventa una Leonessa

Nora Heroum

Il Brescia Calcio Femminile comunica di aver trovato l’accordo con la calciatrice finlandese Nora Heroum. La centrocampista, nata il 20 luglio 1994, arriva dal Fortuna Hjiorring.

Nata ad Helsinki, è una regista di affidabilità, presenza fisica e piedi buoni. La nazionale finlandese è alta 173 centimetri per 59 kg e gode di ottimo acume tattico. Una qualità molto apprezzata da Mister Piovani: “Heroum ha grande visione di gioco, usa entrambi i piedi, ha caratteristiche fisiche e tecniche che permetteranno di giocare sia col centrocampo a 3 che a 2”.

Il Ds Peri svela i retroscena dell’acquisto. “Era finita sui nostri taccuini lo scorso autunno nella doppia sfida di Champions dove, con assist e giocate importanti, ci aveva ripetutamente messo in difficoltà. A fine stagione la società danese ha comunicato un cambio radicale della propria politica di reclutamento giocatrici, fino ad oggi una vera multinazionale. Si sono così liberate giocatrici europee davvero interessanti. Siamo molto soddisfatti per aver portato a termine questa operazione che consegna allo staff tecnico un altro pezzo del mosaico di qualità e prospettiva immediata e futura che stiamo costruendo”.

Informazioni sull'autore

SPORT DONNA

SPORT DONNA

Commenta

Clicca qui per commentare