In mattina Milena Bertolini si è aggiudicata la sua sesta Panchina d’Oro, la terza consecutiva, il premio assegnato ai migliori allenatori della scorsa stagione secondo il giudizio dei colleghi chiamati a votare

“Sono felicissima, un grande ringraziamento va alle mie calciatrici che mi hanno seguito e permesso di crescere nel corso di questi anni. Quest’oggi vengo premiata io, ma insieme a me, al mio fianco, ho il mio staff al completo: Zani, Pellegrini, Alberti, Zizioli e lo staff medico. Insieme si è svolto soprattutto in questi ultimi due anni un lavoro splendido, condividendo grandi esperienze, momento belli, esaltanti e anche momenti brutti che per fortuna si contano sulle dita di una mano. – ha dichiara l’allenatrice di Correggio – A loro quindi va un grandissimo grazie, senza non sarei qui oggi; ed infine alla società con cui lavoro da cinque stagioni e con cui abbiamo raggiunto grandi traguardi”.

Sul finale di stagione: “Il campionato non è ancora finito, bisogna conquistare al più presto la certezza matematica di disputare anche nella prossima stagione, e sarebbe la quarta consecutiva, la Champions League. E poi la Coppa Italia dove vogliamo difendere il trofeo”.

Panchina d’argento invece per Federica D’Astolfo allenatrice del Sassuolo.

(FOTO: Bresciacalciofemminile.it)

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!