E’ un Brescia vincente ai rigori ma appesantito dai carichi dei primi giorni di lavoro quello che si vede a Lugano, in Svizzera, nella prima amichevole stagionale contro la squadra di casa. Il modulo è inedito, 4-2-3-1 con tanti esperimenti e giocatrici che devono adattarsi a ruoli non loro, vedi capitan Cernoia che gioca al fianco di D’Adda al centro della difesa.

PRIMO TEMPO – Il Lugano passa in vantaggio grazie ad un diagonale di Miller che supera Marchitelli al 17′ e raddoppiano con Sanchez sugli sviluppi di un calcio d’angolo al minuto 33. Per le Leonesse qualche buona occasione a cui manca la precisione e all’intervallo si va sul 2 a 0.

SECONDO TEMPO – Nella seconda frazione di gioco protagonista Barbara Bonansea. La centrocampista scende sulla sinistra effettuando un traversone basso su cui Tarenzi anticipa l’intervento del portiere segnando la prima rete stagionale biancoblu. Ancora Bonansea tre minuti più tardi fa un assist dalla sinistra, a beneficiarne questa volta è Sabatino per il 2-2. Il sorpasso biancoblu arriva al 32’, sempre Bonansea brava a scattare in profondità sul lancio lungo dalle retrovie, salta in velocità due difensori prima di vedere deviato in rete il suo tiro dall’intervento di Alves. Il Lugano però segna il 3 a 3 al 40’ con Miller.

RIGORI – Si va ai rigori dove è decisiva Camelia Ceasar, che nel secondo tempo aveva sostituito Marchitelli, brava a parare ben due rigori alle luganesi.
SEQUENZA RIGORI: Cernoia rete; Terranella palo; Rosucci parato; Curtin C. rete; D’Adda rete; Marangoni rete; Bonansea traversa; Downey rete; Pezzotta rete; Kresteva parato; Boglioni rete; Adams parato.

LUGANO – BRESCIA 6-7 (3-3)

LUGANO (4-3-1-2): Piazza; Tagini, Tonelli, Roncoroni, Sanchez; Downey, Kator, Adams; Curtin L.; Miller; Lazo. A disp. (entrate nella ripresa): Terranella, Curtin C., Krsteva, Prandi, Alves, Tamagni, Marangoni, Bossart, Canello. All.: De Marchi.
BRESCIA (4-2-3-1): Marchitelli (1’ st Ceasar); Lenzini, D’Adda, Cernoia, Bonansea; Eusebio (43’ st Magri), Rosucci; Tarenzi (29’ st Ghisi), Girelli (23’ st Pezzotta), Serturini (19’ st Boglioni); Sabatino (35’ st Cacciamali).All.: Bertolini.
ARBITRO: Campadi di Lugano.
MARCATRICI: 17’ pt Miller, 33’ pt Sanchez; 10’ st Tarenzi, 13’ st Sabatino, 32’ st aut. Alves, 40’ st Miller.

Foto: ACF Brescia

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!