Dopo la prima delle due amichevoli in programma questa settimana durante la “Milano Futsal Week”, l’Italia di calcio a 5 femminile è tornata in campo a Mortara (Pavia) sempre contro la Slovacchia. Succede tutto nel primo tempo quando le italiane riescono a mettere a segno i 4 gol con cui sconfiggono nuovamente le slovacche. Per la Nazionale fondata nel gennaio 2015 è la sesta amichevole nella sua storia.

PRIMO TEMPO – Nei primi secondi di match si fa vedere la Slovacchia con una doppia occasione prima con Liskova e poi con Vigh ma in entrambe le occasioni Angela Vecchione è brava a chiudere lo specchio della porta. L’Italia risponde al 13′ con Giulia Domenichetti, alla seconda rete in due partite, che salta secca Liskova sul lato sinistro del campo e in un fazzoletto trova lo spazio per l’1 a 0. Il raddoppio arriva con Arianna Pomposelli che, sulla stessa zolla di campo, fredda Jana Cervikova con un tiro potente che si infila all’incrocio dei pali. Altro gol anche per Jessica Exhana dopo uno scarico di Pioli per Giuliano che serve la calciatrice della Ternana per il 3 a 0. Solo legni per la Slovacchia che viene fermata due volte dalla sfortuna e allo scoccare della sirena viene nuovamente punita da Alessandra Mazzaro che col petto mette dentro il 4 a 0.

SECONDO TEMPO – La seconda frazione di gioco è senza gol sia da una parte che dall’altra. Le occasioni però sono quasi tutte italiane prima con un colpo di testa di Giuliano poi con una doppia occasione di Serena Benvenuto. Sfortunata anche Arianna Pomposelli che viene bloccata dal palo su un tiro libero quasi allo scadere della gara.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!