La Nazionale di calcio femminile impegnata nella prima gara dell’Algarve Cup valida per i quarti di finale fatica ma alla fine passa. Le azzurre non hanno vita facile contro le padrone di casa del Portogallo ma con un secondo tempo in crescendo portano a casa l’ambita qualificazione che vale l’accesso alla semifinale.

Com’è andata la gara?

  • Partiamo bene ma Jessica da Silva ci spaventa subito con una conclusione pericolosa da dentro l’area.
  • Cernoia riceve palla dopo un bello scambio al limite con Bonansea ma il suo tiro a giro non impensierisce il portiere avversario
  • Diana Silva ci punisce su una brutta uscita di Laura Giuliani. 0-1 per loro
  •  Continui i fischi dell’arbitro. Non saranno troppe le interruzioni?
  •  Squadra lunga e centrocampo saltato di continuo. Cosa succede?
  •  Girata di testa di Girelli che finisce placida nelle mani del portiere
  •  Ogni calcio piazzato due minuti di attesa, ma si può?
  •  LINARI! La centrale italiana può concludere di testa da due passi e ci porta sulla parità
  • Si gioca con il cronometro. Rigori in vista?
  •  Rigore nel recupero!!!!
  •  GIRELLI!! Rigore potente e angolato. Si va!!!

Ora ci attende la semifinale con la Nuova Zelanda (vincitrice ai rigori col Belgio), una gara da affrontare con tutta un’altra determinazione. Dall’altra parte del tabellone passano Germania (1-0 sulla Svezia) e Norvegia (1-2 in rimonta sulla Danimarca).

PORTOGALLO-ITALIA 1-2 (1-0 pt)
Reti: 34’ Diana Silva (P), 78’ Linari (I), 90’ rig. Girelli (I)
PORTOGALLO (4-4-2): Pereira; Borges, Rebelo, Costa, D. Silva; Pinto, Faria (68’ Pinto), Marquez, Neto (68’ Norton); J. Silva (16’ Mendes, all’87’ Nazareth), D. Silva. A disp: Morais, Jacinto, Marchao, Fidalgo, Gomes, Gomes, Santos, Martins. Ct: Francisco Neto.
ITALIA (4-3-3): Giuliani; Guagni (89’ Bonfantini), Gama, Salvai (46’ Linari), Boattin; Cernoia, Rosucci (72’ Masdcarello), Galli; Bonansea (72’ Bartoli), Sabatino (60’ Bonetti), Girelli. A disp: Baldi, Schroffenegger, Lenzini, Tortelli, Caruso, Bonetti, Tarenzi. Ct: Milena Bertolini.
Arbitro: Francia Gonzalez (MEX), Assistenti: Mijensa Rensch (SUR) e Karen Diaz (MEX). Quarto ufficiale: Catarina Ferreira Campos (POR).

Quarti di finale – Altri risultati
Nuova Zelanda-Belgio 1-1 (7-6 d.c.r.)
Germania-Svezia 1-0
Danimarca-Norvegia 1-2

(Salvatore Suriano)

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!