Calcio

Calcio femminile/All’Italia basta un gol su rigore, battuta anche la Georgia

Seconda vittoria consecutiva per la Nazionale italiana femminile di calcio che ha battuto in trasferta la Georgia nella seconda partita delle qualificazioni a Euro 2021. Le ragazze di Milena Bertolini trovano solo un gol, con Girelli sulla ribattuta dopo un rigore parato.
La nazionale di Milena Bertolini  soprattutto nel secondo tempo ha preso in mano il pallino del gioco colpendo anche un una traversa con Giacinti, stessa sorte toccata a Cernoia su punizione nella prima frazione, ma per il proseguo dovrà migliorare la fase realizzata per evitare di finire nei guai anche in gare dominate come quella di oggi.
È stata una partita lenta con molti errori nella gestione della palla e poca lucidità. Loro non hanno avuto nemmeno un’occasione per fare gol, noi abbiamo tirato tante volte in porta, ma sempre con frenesia.“: così il ct della nazionale femminile di calcio, Milena Bertolini, commenta la vittoria delle azzurre in casa della Georgia in una gara valida per le qualificazioni agli Europei 2021.
TABELLINO
GEORGIA 0
ITALIA 1
Rete: 24′ Girelli
GEORGIA (5-4-1) – Gabunia; Pasilkashvilli, Kvelidze, Bakratze (dall’88’ Kadagishvilli), Chichinadze (dal 59′ Cheminava), Tckonia; Danelia, Kalandadze, Sutidze, Todadze; Raukt. A disp. Sukhashvilli, Kadagishvilli, Chkhartishvilli, Cheminava, Tsotseria, Skhiriadze, Khaburdzania, Salukvadze, Epitashvilli. All. Bajelidze
ITALIA (4-3-3) – Giuliani; Guagni (dall’87’ Rosucci), Gama, Linari, Bartoli; Bergamaschi, Giugliano, Cernoia, Giacinti; Girelli (dal 69′ Tarenzi), Sabatino (dal 46′ Serturini). A disp. Durante, Baldi, Galli, Rosucci, Caruso, Marinelli, Tarenzi, Fusetti, Panzeri, Bonfantini, Tuccheri Cimini. All. Bertolini