Andiamo a vedere le pagelle della gara Asd Verona-Milan del campionato di calcio femminile di Serie A. Il match si è disputato alle ore 12.30 come posticipo di questa giornata e con grande visibilità vista la diretta su Sky Sport.

I voti del Verona

Forcinella 6.5: pronti via fa due-tre interventi niente male, sul gol però non può proprio nulla;

Osetta 6: sulla corsia controlla le avversarie anche se nella difesa cala e non poco;

Ambrosi 5: si lascia sfuggire la Giacinti diverse volte, giocando una partita molto al di sotto delle aspettative;

Harsanyova 5.5: dietro non è piu’ una sicurezza, oggi non è riuscita a dimostrare le qualità che un tempo erano a tutti palesi;

Molin 6.5: buona prova soprattutto nel primo tempo, tra le migliori delle sue;

Nichele 5.5: prova di carattere, ma con poca precisione. Sono troppi gli errori sbagliati soprattutto su un campo impraticabile nella ripresa;

Bianca Giulia 5: opaca, lenta e involuta, la sua partita è da dimenticare;

Wagner 5.5: dà un po’ di ritmo, ma non riesce ad essere decisiva quando si decide di alzare il ritmo della partita;

Dupuy 6.5: ci prova, sua una grande occasione nella ripresa quando punta la porta avversaria e trova pronto il portiere ospite;

Pasini 6.5: anche lei tra quelle che si arrende fino all’ultimo, lotta su ogni pallone e la sua prova è positiva;

Baldi 6: buona prestazione, condita da forza fisica e intelligenza nelle giocate;

I voti del Milan

Korenciova 6.5: la partita di oggi le ha regalato la possibilità di mostrare tutte le sue qualità. Bravissima quando nel primo tempo esce fuori dai pali e dice di no a un’avversaria;

Heroum 5.5: sulla corsia non si trova soprattutto quando deve attaccare lo spazio;

Fusetti 6.5: precisa e perfetta nelle chiusure, non sbaglia praticamente nulla;

Maral Mendes 6: buona gara con grande personalità e intelligenza soprattutto nella gestione del pallone;

Tucceri Cimini 5.5: non una buona giornata, nella quale ha sbagliato fin troppo;

Alborghetti 6: buona prova con grande intensità in mezzo al campo dove porta muscoli e grande voglia;

Carissimi 5.5: poca qualità rispetto al solito, anche oggi per lei insufficienza;

Moreno 6: si propone negli spazi, controlla il pallone con qualità e fa salire la squadra, bene;

Giuliano 7: tra le migliori della gara per la qualità che porta alla manovra,

Sabatino 6.5: corre molto, si dà da fare gestendo il pallone diverse volte con intelligenza, buona prova; (91′ Rizza sv)

Giacinti 8: decisiva con il gol, ma diverse volte è stata brava anche a inserirsi anche se con meno fortuna sotto porta;

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!