Calcio

Calcio Femminile / Attilio Sorbi è il nuovo allenatore dell’Inter

Attilio Sorbi è il nuovo allenatore della squadra di calcio femminile dell’Inter. Il tecnico cortonese, classe 1959, dopo il biennio trascorso come vice sulla panchina della nazionale italiana, arrivando fino ai quarti di finale del Mondiale, lascia la Figc per passare alle nerazzurre promosse in Serie A dopo una cavalcata trionfale nel campionato cadetto.
Nato nel comune di Cortona il 7 febbraio 1959, Sorbi ha avuto una carriera da calciatore promettente ma sfortunata. Da centrocampista ha vestito la maglia del Montevarchi per poi passare allla Ternana in B, per poi sbocciare nella Roma di Nils Liedholm: nella stagione 1980-81 ha esordito in Serie A. Un brutto infortunio lo ha tenuto mesi e mesi lontano dai campi da gioco. Ha indossato anche le maglie di Pisa, Bologna, Padova e Venezia. Ha poi allenato la Sangiovannese, Montevarchi, Perugia primavera, Olbia, Sestese e Portogruaro. Quindi è diventato istruttore Figc per corsi da allenatore.  e nel 2017, ha accettato il ruolo federale di vice Commissario tecnico della Nazionale azzurra femminile. Ora la sua prima avventura nella Serie di calcio femminile. Quella dell’Inter era l’ultima panchina rimasta vacante.
Milan-Inter sarà un derby molto sentito nella prossima stagione anche nel campionato femminile. Da una parte Sorbi, dall’altra Maurizio Ganz, nuovo allenatore del club rossonero. A  Sebastian De La Fuente non è stata sufficiente una stagione da record (21 vittorie e 1 pareggio, con 87 gol fatti e appena 12 gol subiti) per conservare il suo posto alla guida dell’Inter.