Cosa succederà alla Serie A femminile di calcio? Verrà fermata o riprenderà più avanti? Va detto che le giornate ancora da disputare non sono tante e per questo motivo l’ipotesi che possa essere terminato non è da escludere.
Alla fine sono solamente sei i turni che mancano (con Milan e Fiorentina che hanno una gara in meno).
La Figc per il momento non si è ancora espressa, così come non l’ha fatto per il calcio maschile dove sono in ballo, ovviamente, più soldi e più problemi.
Nei giorni scorsi l’ex allenatore del Milan Carolina Morace era tornata sull’argomento chiedendo che non vengano tagliati i già miseri contratti delle calciatrici.
Ma come era la situazione in classifica prioma dello stop forzato? In testa c’era la Juventus Women con un +11 sulle inseguitrici Milan e Fiorentina, ferme a 15 gare giocate, ma come detto con una gara in meno giocata.
Nell’ultima giornata del campionato di Serie A di calcio femminile si sarebbe dovuto disputare proprio la partitissima tra le viola e le rossonere,  in palio un posto in Champions.
Insomma mentre le giocatrici come possono provano a restare in forma nelle loro abitazioni, non resta che attendere la decisione che verrà presa. Di sicuro una brutta botta anche per il movimento che voleva vivere quest’anno una stagione di grande rilancio dopo il Mondiale francese.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!