HELLAS VERONA-MILAN 0-1
RETE: 39′ pt Giacinti.
HELLAS VERONA: Forcinella, Osetta (dal 14′ st Giubilato), Bardin, Ambrosi, Molin, Nichele, Wagner (dal 39′ st Manno), Dupuy, Baldi, Pasini, Harsanyova. A disp.: Fenzi, Alunno, Goula, Veritti, Poli. All.: Di Filippo.
MILAN: Korenciova, Mendes, Alborghetti, Fusetti, Carissimi, Sabatini, Giugliano (dal 25′ st Longo), Heroum, Giacinti, De Moraes, Tucceri (dal 1′ st Zigic). A disp.: Ceasar, Rizza, Bergamaschi, Cacciamali, Coda. All.: Morace.
ARBITRO: Eugenio Scarpa di Collegno
ASSISTENTI: Egidio Marchetti (Sez. AIA di Trento), Enrico Songia (Sez. AIA di Bra)
NOTE: Harsanyova (V), Alborghetti (M).

La giornata di Serie A di calcio femminile si è chiusa con la gara delle 12.30 tra Verona e Milan. Con un gol della “solita” Giacinti  la formazione rossonera espugna Verona e continua a volare in alto. Così Carolina Morace, coach dei rossoneri, commenta la sfida delle sua squadra. “Abbiamo giocato bene, l’approccio è stato quello giusto. Fino a quando il campo ce l’ha consentito abbiamo costruito discrete trame, così come avevamo preparato. Invece quando il campo ha iniziato ad allagarsi abbiamo dovuto rivedere tutti i piani: questa è una squadra abitutata a giocare, ma in queste condizioni c’era solo da calciare la palla in avanti e correre”

Sette gol on cinque gare di campionato. La regina della Serie A è lei, Valentina Giacinti. “Gli obiettivi del Milan sono quelli di puntare sempre a fare meglio: siamo primi in classifica ma non importa, vogliamo continuare a fare belle prestazioni e a vincere come squadra – ha detto la Giacinti -. Tutto quello che arriva per me è positivo, per me l’importante è aiutare la squadra. Prepareremo bene in settimana la partita contro la Juventus, sarà difficile perché loro sono forti. Noi cercheremo di usare le nostre carte e dimostrare di essere all’altezza”

Foto: Barbieri

Sara Di Filippo, tecnico del Verona, analizza con grande freddezza la sconfitta della sua squadra.

 

Queste invece le parole di Margherita Giubilato.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!