La Nazionale Femminile di calcio ha raggiunto oggi Lublino, dove venerdì (ore 18 – diretta streaming sul sito della FIGC) affronterà le padrone di casa della Polonia in un’amichevole che rappresenta un altro importante test match a due mesi dall’inizio del Mondiale francese. Le Azzurre torneranno poi in campo martedì 9 aprile (ore 18.30 – diretta Rai Sport+HD) allo stadio ‘Città del Tricolore’ di Reggio Emilia dove ospiteranno l’Irlanda. Due gare complicate che testeranno la condizione di un gruppo che convince sempre di più.
Affronteremo una squadra forte, cresciuta molto negli ultimi mesi – avverte la Ct Milena Bertolini – e anche per questo l’abbiamo scelta come avversaria. Arrivare in finale all’Algarve è un grandissimo risultato, hanno battuto due nazionali di valore come Spagna e Olanda e sappiamo che ci aspetta un test di livello assoluto. Stiamo cercando di alzare sempre più l’asticella per prepararci al meglio al Mondiale”.
Se alcune giovani come Giugliano, Boattin e Serturini avranno modo di mettersi in mostra nelle sfide con Polonia e Irlanda, anche le ragazze convocate con l’Under 23 verranno valutate con la massima attenzione: “Abbiamo deciso di mandare alcune di loro a giocare il torneo di La Manga perché rappresenta un’ottima occasione di crescita – spiega la Ct – saranno impegnate in tre partite molto dure in cui potranno fare esperienza”.

L’elenco delle convocate

Portieri: Laura Giuliani (Juventus), Chiara Marchitelli (Florentia), Rosalia Pipitone (AS Roma);
Difensori: Elisa Bartoli (AS Roma), Lisa Boattin (Juventus),  Sara Gama (Juventus), Alia Guagni (Fiorentina Women’s), Elena Linari (Atletico Madrid);
Centrocampiste: Greta Adami (Fiorentina Women’s), Lisa Alborghetti (Milan), Valentina Bergamaschi (Milan), Barbara Bonansea (Juventus), Valentina Cernoia (Juventus), Aurora Galli (Juventus), Manuela Giugliano (Milan), Alice Parisi (Fiorentina Women’s), Martina Rosucci (Juventus), Annamaria Serturini (AS Roma);
Attaccanti: Cristiana Girelli (Juventus), Valentina Giacinti (Milan), Ilaria Mauro (Fiorentina Women’s), Daniela Sabatino (Milan), Stefania Tarenzi (Chievo Verona)

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!