Calcio

Calcio femminile/Serie A: la Juve allunga e fa il vuoto. Risultati e classifica

Fonte:Juventus femminile Twitter

Tredicesima giornata di Serie A di calcio femminile. La Juventus resta sempre più sola al comando a ben otto distanze della Fiorentina. Milan e Roma seguono a distanza.
La formazione bianconera non si ferma più. Vince anche contro il Sassuolo, mantiene la vetta della classifica e allunga appunto il divario con le rivali
Doppia reazione della Roma, che riesce a rimontare due volte la Fiorentina e a strappare un ottimo punto al Tre Fontane. Il 2-2 finale arriva all’ultimo respiro, grazie a un penalty di Andressa, e mantiene la Roma sulla scia del Milan, terzo in classifica. La squadra di Cincotta, invece, resiste al secondo posto, ma vede la Juventus capolista ormai distante otto punti.
Nelle altre gare di giornata, l’Hellas Verona perde ancora. Non è bastato il cambio in panchina tra Bonazzoli e Pachera per invertire il trend. Quarta sconfitta consecutiva per le venete, piegate dalla Florentia San Gimignano. Per le toscane doppietta di Melania Martinovic, che segna alla mezz’ora del primo tempo e ad inizio ripresa. Inutile il gol nel finale di Baldi, utile a fissare il punteggio finale sul 2-1 per le padrone di casa.
L’Inter invece stende l’Empoli per 3-0 e si porta al sesto posto in classifica: rete di Tarenzi su assist di Baresi nel primo tempo e doppietta da urlo di Marinelli nella ripresa. Le nerazzurre, nel prossimo turno, saranno impegnate nel derby con il Milan.
E proprio il Milan (che oggi giocherà il recupero contro il Pink Lady) dà continuità al successo ottenuto in rimonta sulla Roma nell’ultimo turno e batte, pur con qualche difficoltà di troppo, l’Orobica, fanalino di coda del campionato con un solo punto conquistato in 13 giornate.
Pareggio senza reti e un punto ciascuna nello scontro salvezza tra Pink Bari e Tavagnacco, entrambe ora a quota nove punti, al penultimo e terzultimo posto della graduatoria.

Risultati della 13a giornata di Serie A femminile 2019-20

Orobica Bergamo-Milan 0-1
RETE: 88′ Conc (M)

Juventus-Sassuolo 2-1
RETI
: 10′ Girelli (J), 66’ Pedersen (J), 88’ Sabatino (S)

 Pink Bari-Tavagnacco 0-0

AS Roma-Fiorentina Women 2-2
RETI: 17’ De Vanna (F), 33’ Thestrup (R), 78’ Breitner (F), 92’ rig. Andressa (R)

Florentia San Gimignano-Hellas Verona 2-1
RETI: 33’ Martinovic (F), 48’ Martinovic (F), 81’ Baldi (V)

Inter-Empoli Ladies 3-0
RETI: 20’ Tarenzi (I), 59’ Marinelli (I), 67’ Marinelli (I)

Fonte:FIGC

Programma della 14a giornata di Serie A femminile 2019-20

 Sabato 1 e domenica 2 febbraio

 Tavagnacco-Fiorentina Women

Florentia San Gimignano-Juventus

Hellas Verona-Pink Bari

Sassuolo-Orobica Bergamo

Milan-Inter

Empoli Ladies-AS Roma

Informazioni sull'autore

Matteo Angeli

Matteo Angeli

Direttore responsabile

Il fatto di aver avuto un papà bravo giornalista ha indubbiamente segnato la mia vita. Ma di sicuro lui non ha influito minimamente quel giorno che, appena diciottennne, rimasi folgorato da un tremendo fatto di cronaca. Chiesi ad un cronista di portami con se e fu in quel momento, mentre osservavo la scena, che sentii nascere qualcosa dentro: da grande anch'io avrei fatto il giornalista. Neppure il tempo di pensare che mi trovai in prova a Radio Babboleo, l'emittente più importante della mia terra, la Liguria. Quindi l'assunzione, poi le prime esperienze in tv, sui giornali locali, fino ad approdare al "mitico" Corriere Mercantile. Cronaca nera, politica, spettacoli e poi sport, tanto sport. Poi tante altre esperienze, di ogni tipo, in ogni campo. Oggi dopo quasi trent'anni il giornalismo è cambiato, e non poco. Io, a parte qualche ruga e qualche capello bianco, sono invece rimasto lo stesso. Pronto all'ennesima sfida.

Commenta

Clicca qui per commentare